Politica
18.04.2019 - 15:160

"Vorremmo far parte delle commissioni tematiche". MPS, PC e Più Donne scrivono all'Ufficio Parlamentare

"Il Lesiglativo può decidere di assegnare nelle commissioni tematiche o speciali un seggio supplementare a deputati non appartenenti a un gruppo parlamentare", scrivono Pronzini, Ay e Merlo

BELLINZONA – Vorrebbero sedere nelle commissioni tematiche, ovvero sanità e sicurezza sociale, economia e lavoro, ambiente, territorio ed energia e formazione e cultura, pur non appartenendo a un gruppo parlamentare.

La richiesta, rivolta all’Ufficio Presidenziale del Gran Consiglio, arriva da MPS, PC e Più Donne. 

“In base all’articolo 29 cpv 2 della Legge sul Gran Consiglio e sui rapporti con il Consiglio di Stato il Legislativo può decidere di assegnare nelle commissioni tematiche o speciali un seggio supplementare a deputati non appartenenti a un gruppo parlamentare. Con il presente scritto i nostri tre gruppi chiedono che nella seduta costitutiva del prossimo 2 maggio il Gran Consiglio ci assegni assegni un seggio in ognuna della quattro commissioni tematiche”, scrivono in una missiva Matteo Pronzini, Massimiliano Ay e Tamara Merlo.

Potrebbe interessarti anche
Tags
commissioni tematiche
commissioni
parlamentare
consiglio
gruppo
gruppo parlamentare
mps
pc
seggio
gran consiglio
© 2019 , All rights reserved