Politica
28.05.2019 - 09:000

Ecco il Parlamento "online" per capire se i granconsiglieri votano come il popolo

L'idea è degli amministratori del sito TicinoResidenti, che hanno creato virtualmente due "Camere", in modo da rappresentare tutte le fasce di popolazione. Ad esse sottoporranno i temi in votazione in Gran Consiglio

BELLINZONA – I grancosniglieri votano come farebbe il popolo? Detto in un altro modo, rispecchiano pienamente le opinioni di chi li ha eletti? Il sito Internet TicinoResidenti ha deciso di creare una sorta di “parlamento” online per controllarlo.

L’idea è semplice: far esprimere i suoi lettori sui temi toccati in aula, per vedere se la maggioranza sceglie come i deputati.

Ci saranno il Consiglio Regionale, (solo cittadini Svizzeri, con diritto di voto), per determinare le esigenze diverse derivate dal territorio, e il Consiglio Cantonale, (cittadini residenti di qualsiasi nazionalità con o senza diritto di voto), più ampio ed eterogeneo, per identificare un esigenze di “massa” su tutto il Cantone. In caso di parità in una votazione, un sondaggio tra gli iscritti al sito determinerà il sì o il no.

Gli amministratori hanno determinato delle regole per rappresentare ogni fascia di popolazione in termini di età e di provenienza distrettuale, oltre che volere almeno il 50% di donne. Essi contatteranno i membri delle due “Camere” per sapere la loro opinione e poi in modo anonimo pubblicheranno i risultati per confrontarli con quanto scaturito dall’aula del Parlamento.

Per, eventualmente, muoversi in caso di discrepanza.

Tags
parlamento
consiglio
popolo
© 2019 , All rights reserved