Politica
05.06.2019 - 09:220

"Si parla di aiutare i commerci ma passi concreti non ve ne sono. Ne proponiamo uno noi"

I democentristi Galeazzi, Bassi e Bühler chiedono i parcheggi (esclusi gli autosilo) gratis al sabato dalle 10 alle 16. "Un'idea che non va contro l'utilizzo dei mezzi pubblici ma rispecchia la situazione attuale"

LUGANO – Parcheggi gratuiti al sabato, dal mattino al pomeriggio, per aiutare le attività commerciali luganesi. Lo chiedono i consiglieri comunali UDC Tiziano Galeazzi, Raide Bassi e Alain Bühler in una mozione.

“Oramai sono anni che le attività commerciali cittadine sono in piena crisi. I fattori determinanti sono parecchi e sono tutti già ampiamente conosciuti sia dal Municipio che dai titolari di commerci e attività legate alla gastronomia e al turismo. In questi mesi se ne è discusso molto e così anche in diversi incontri tra le Autorità comunali e i rappresentanti delle categorie direttamente interessate. Soluzioni concrete all'orizzonte non sembrano ancora emergere, ma qualche piccolo passo a favore del rilancio e dello stimolo a tornare in città per le compere, ci potrebbe anche stare”, fanno notare.

Al momento, evidenziano, nel regolamento comunale si legge come “il Municipio può prevedere delle fasce orarie gratuite; nel rispetto dei massimi previsti e in via d'Ordinanza il Municipio può prevedere tariffe differenziate secondo l'ubicazione dei parcheggi”. 

L’idea è modificarlo come segue: “l'orario gratuito delle aree di parcheggio di secondo livello avviene nella fascia oraria dalle ore 10.00 alle ore 16.00 nel giorno di sabato”. Non si parla comunque degli autosilo, e il costo (che va fino a due franchi orari) durante il resto della settimane non andrebbe modificato.

“La mozione non va di certo nella direzione di contrastare l'utilizzo dei mezzi pubblici, ma rispecchia l'attuale situazione e le abitudini che ancora emergono nell'utenza cittadina e di periferia. Fino a quando la rete viaria dell'intero luganese (tram e potenziamento mezzi pubblici) non avrà rivoluzionato le abitudini dei cittadini, resteremo sempre e comunque nella situazione viaria attuale. L'utilizzo del mezzo privato resta ancora al centro degli spostamenti dei consumatori”, precisano i tre.

Potrebbe interessarti anche
Tags
mezzi
parcheggi
commerci
utilizzo
sabato
mezzi pubblici
municipio
situazione
attività
© 2019 , All rights reserved