Risultati
15.09.2019
Serie A
Genoa
 1 - 2 
fine
0-0
Atalanta
Brescia
 3 - 4 
fine
3-1
Bologna
Parma
 1 - 3 
fine
0-2
Cagliari
SPAL
 2 - 1 
fine
0-1
Lazio
Roma
 4 - 2 
fine
4-0
Sassuolo
Verona
 0 - 1 
fine
0-0
Milan
 
16.09.2019
Serie A
Torino
  
20:45
Lecce
 
17.09.2019
Champions UEFA
Inter
  
18:55
Slavia Praha
Lyon
  
18:55
Zenit Saint Petersburg
Napoli
  
21:00
Liverpool
Red Bull Salzburg
  
21:00
Genk
Borussia Dortmund
  
21:00
Barcelona
Benfica
  
21:00
Rb Leipzig
Chelsea
  
21:00
Valencia
Ajax
  
21:00
Lille
 
20.09.2019
Challenge League
SC Kriens
  
20:00
Grasshopper
 
21.09.2019
Super League
Xamax
  
19:00
Sion
S.Gallo
  
19:00
Servette
 
ULTIME NOTIZIE Sport
Sport
12.06.2016 - 23:080
Aggiornamento : 19.06.2018 - 15:43

La Germania non sbaglia. Vincono anche Croazia e Polonia

I campioni del mondo soffrono nel primo tempo con l'Ucraina, ma si impongono 2-0. La Croazia ringrazia Modric, la Polonia si è trovata opposta un Irlanda del Nord catenacciara

EURO2016 - Continua serrato il programma dell'Europeo in corso in Francia. Si sono sfidate per la prima giornata le compagini del gruppo C, con le vittorie di Germania e Polonia a su Ucraina e Irlanda del Nord (1-0 e 2-0). Nel gruppo D invece la Croazia ha avuto la meglio della Turchia per 1-0. La prima sfida giocata è stata proprio quella fra Croazia e Turchia, densa anche di significati extracalcistici, pure se ciò che conta dovrebbe essere solo il terreno di gioco. Entrambe le squadre sono scese in campo per vincere e hanno mostrato buon calcio, a sbloccare il risultato ci ha pensato la stella della Croazia, Modric, con un gol al volo da 20 metri: un gioiello! Nel secondo tempo, i croati hanno legittimato il vantaggio dominando e colpendo, fra le altre occasioni, due traverse con Srna e Perisic, la Turchia si è vista solo timidamente nel finale. La debuttante Irlanda del Nord si è presentata al cospetto della Polonia con il più classico dei catenacci. La partita è stata così a senso unico, coi polacchi che tentavano di sfondare il muro e gli irlandesi che non provavano quasi mai a proporsi in avanti. Il gol decisivo è arrivato a inizio ripresa con Milik e la timida reazione degli avversari non è bastata. Nel match serale è invece toccato ai campioni del mondo della Germania. Si sono dunque sfidate due delle compagini che hanno svolto il ritiro pre Europei in Ticino (a parte la Svizzera). Nel primo tempo i tedeschi hanno sbloccato il punteggio al 19' con Mustafi su una punizione di Kroos, ma l'Ucraina ha dato del filo da torcere, chiamando Neuer a diversi interventi e Boateng a un salvataggio sulla linea. Gli ucraini sono però inspiegabilmente scomparsi dalla sfida nella ripresa, quasi fossero rimasti negli spogliatoi, e si è assisto a una seconda frazone di gioco meno brillante. La Germania ha avuto alcune chance per chiudere la sfida e lo ha fatto tardi, solo nei recuperi con Schweinsteiger che ha coronato un contropiede da manuale (gli avversari erano ormai sbilanciati con svariati uomini offensivi in campo). È la prima vittoria con due reti di scarto del torneo.
Potrebbe interessarti anche
Tags
croazia
germania
polonia
sfida
irlanda
irlanda nord
turchia
tempo
nord
ucraina
© 2019 , All rights reserved