Chiasso
0
Aarau
1
2. tempo
(0-1)
Rapperswil
0
Winterthur
3
2. tempo
(0-0)
Sciaffusa
1
Wil
0
2. tempo
(0-0)
Vaduz
1
Servette
4
2. tempo
(0-2)
SC Kriens
0
Losanna
1
2. tempo
(0-1)
Finlandia
3
Svezia
3
2. tempo
(1-2 : 2-1)
Repubblica Ceca
1
Germania
1
2. tempo
(0-0 : 1-1)
Chiasso
CHALLENGE LEAGUE
0 - 1
2. tempo
0-1
Aarau
0-1
 
 
16'
0-1 MISIC PETAR
MISIC PETAR 0-1 16'
Venue: Stadio Comunale Riva IV.
Turf: Natural.
Capacity: 5,000.
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:32
Rapperswil
CHALLENGE LEAGUE
0 - 3
2. tempo
0-0
Winterthur
0-0
 
 
49'
0-1 SLISKOVIC LUKA
 
 
63'
0-2 RADICE LUCA
 
 
64'
0-3 SLISKOVIC LUKA
SLISKOVIC LUKA 0-1 49'
RADICE LUCA 0-2 63'
SLISKOVIC LUKA 0-3 64'
Venue: Stadion Grunfeld.
Turf: Natural.
Capacity: 2,500.
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:32
Sciaffusa
CHALLENGE LEAGUE
1 - 0
2. tempo
0-0
Wil
0-0
1-0 SESSOLO HELIOS
67'
 
 
67' 1-0 SESSOLO HELIOS
Venue: Stadion Breite.
Turf: Natural.
Capacity: 4,200.
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:32
Vaduz
CHALLENGE LEAGUE
1 - 4
2. tempo
0-2
Servette
0-2
 
 
5'
0-1 KONE KORO
 
 
37'
0-2 CHAGAS MYCHELL
1-2 TADIC IGOR
48'
 
 
 
 
55'
1-3 KONE KORO
 
 
60'
1-4 FOLLONIER DANIEL
KONE KORO 0-1 5'
CHAGAS MYCHELL 0-2 37'
48' 1-2 TADIC IGOR
KONE KORO 1-3 55'
FOLLONIER DANIEL 1-4 60'
Venue: Rheinpark Stadion.
Turf: Natural.
Capacity: 7,584.
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:32
SC Kriens
CHALLENGE LEAGUE
0 - 1
2. tempo
0-1
Losanna
0-1
 
 
5'
0-1 NDOYE DAN
NDOYE DAN 0-1 5'
Venue: Ground Stadion Kleinfeld, Kriens.
Turf: Natural.
Capacity: 5,360 (540 seated).
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:32
Finlandia
MONDIALI
3 - 3
2. tempo
1-2
2-1
Svezia
1-2
2-1
1-0 MIKKOLA
1'
 
 
 
 
3'
1-1 KLINGBERG
 
 
17'
1-2 HORNQVIST
 
 
21'
1-3 PETTERSSON
2-3 LINDBOHM
26'
 
 
3-3 HAKANPAA
30'
 
 
1' 1-0 MIKKOLA
KLINGBERG 1-1 3'
HORNQVIST 1-2 17'
PETTERSSON 1-3 21'
26' 2-3 LINDBOHM
30' 3-3 HAKANPAA
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:32
Repubblica Ceca
MONDIALI
1 - 1
2. tempo
0-0
1-1
Germania
0-0
1-1
1-0 KOVAR
34'
 
 
 
 
38'
1-1 MAUER
34' 1-0 KOVAR
MAUER 1-1 38'
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:32
Chiasso
0
Aarau
1
2. tempo
(0-1)
Rapperswil
0
Winterthur
3
2. tempo
(0-0)
Sciaffusa
1
Wil
0
2. tempo
(0-0)
Vaduz
1
Servette
4
2. tempo
(0-2)
SC Kriens
0
Losanna
1
2. tempo
(0-1)
Finlandia
3
Svezia
3
2. tempo
(1-2 : 2-1)
Repubblica Ceca
1
Germania
1
2. tempo
(0-0 : 1-1)
Chiasso
CHALLENGE LEAGUE
0 - 1
2. tempo
0-1
Aarau
0-1
 
 
16'
0-1 MISIC PETAR
MISIC PETAR 0-1 16'
Venue: Stadio Comunale Riva IV.
Turf: Natural.
Capacity: 5,000.
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:32
Rapperswil
CHALLENGE LEAGUE
0 - 3
2. tempo
0-0
Winterthur
0-0
 
 
49'
0-1 SLISKOVIC LUKA
 
 
63'
0-2 RADICE LUCA
 
 
64'
0-3 SLISKOVIC LUKA
SLISKOVIC LUKA 0-1 49'
RADICE LUCA 0-2 63'
SLISKOVIC LUKA 0-3 64'
Venue: Stadion Grunfeld.
Turf: Natural.
Capacity: 2,500.
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:32
Sciaffusa
CHALLENGE LEAGUE
1 - 0
2. tempo
0-0
Wil
0-0
1-0 SESSOLO HELIOS
67'
 
 
67' 1-0 SESSOLO HELIOS
Venue: Stadion Breite.
Turf: Natural.
Capacity: 4,200.
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:32
Vaduz
CHALLENGE LEAGUE
1 - 4
2. tempo
0-2
Servette
0-2
 
 
5'
0-1 KONE KORO
 
 
37'
0-2 CHAGAS MYCHELL
1-2 TADIC IGOR
48'
 
 
 
 
55'
1-3 KONE KORO
 
 
60'
1-4 FOLLONIER DANIEL
KONE KORO 0-1 5'
CHAGAS MYCHELL 0-2 37'
48' 1-2 TADIC IGOR
KONE KORO 1-3 55'
FOLLONIER DANIEL 1-4 60'
Venue: Rheinpark Stadion.
Turf: Natural.
Capacity: 7,584.
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:32
SC Kriens
CHALLENGE LEAGUE
0 - 1
2. tempo
0-1
Losanna
0-1
 
 
5'
0-1 NDOYE DAN
NDOYE DAN 0-1 5'
Venue: Ground Stadion Kleinfeld, Kriens.
Turf: Natural.
Capacity: 5,360 (540 seated).
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:32
Finlandia
MONDIALI
3 - 3
2. tempo
1-2
2-1
Svezia
1-2
2-1
1-0 MIKKOLA
1'
 
 
 
 
3'
1-1 KLINGBERG
 
 
17'
1-2 HORNQVIST
 
 
21'
1-3 PETTERSSON
2-3 LINDBOHM
26'
 
 
3-3 HAKANPAA
30'
 
 
1' 1-0 MIKKOLA
KLINGBERG 1-1 3'
HORNQVIST 1-2 17'
PETTERSSON 1-3 21'
26' 2-3 LINDBOHM
30' 3-3 HAKANPAA
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:32
Repubblica Ceca
MONDIALI
1 - 1
2. tempo
0-0
1-1
Germania
0-0
1-1
1-0 KOVAR
34'
 
 
 
 
38'
1-1 MAUER
34' 1-0 KOVAR
MAUER 1-1 38'
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019 21:32
Risultati
16.05.2019
Challenge League
Wil
 1 - 1 
fine
1-0
Vaduz
Winterthur
 2 - 0 
fine
2-0
Chiasso
Servette
 5 - 3 
fine
1-0
Rapperswil
 
20.05.2019
Serie A
Lazio
 3 - 3 
fine
1-0
Bologna
 
22.05.2019
Super League
Grasshopper
 0 - 3 
fine
0-2
Sion
Xamax
 1 - 1 
fine
0-1
Lugano
Lucerna
 3 - 0 
fine
2-0
Zurigo
S.Gallo
 4 - 1 
fine
2-0
Young Boys
Thun
 1 - 2 
fine
0-0
Basilea
 
23.05.2019
Challenge League
Chiasso
 0 - 1 
2. tempo
0-1
Aarau
Rapperswil
 0 - 3 
2. tempo
0-0
Winterthur
Sciaffusa
 1 - 0 
2. tempo
0-0
Wil
Vaduz
 1 - 4 
2. tempo
0-2
Servette
SC Kriens
 0 - 1 
2. tempo
0-1
Losanna
 
25.05.2019
Super League
Basilea
  
19:00
Xamax
Lugano
  
19:00
Grasshopper
Sion
  
19:00
Thun
Young Boys
  
19:00
Lucerna
Zurigo
  
19:00
S.Gallo
Serie A
Frosinone
  
18:00
Chievo
Bologna
  
20:30
Napoli
 
ULTIME NOTIZIE Sport
Sport
03.11.2017 - 14:320
Aggiornamento : 19.06.2018 - 15:43

"Venite voi, che avete fatto fallire il Lugano, se sapete cosa fare meglio di me!" I giorni caldi di Renzetti: ricoverato per un malore a Plizen

Il presidente del Lugano, ieri dopo la sconfitta col Viktoria, ha attaccato il tecnico Pier Tami, poi si è beccato con Rota e Morf in studio. Stamattina ha avuto problemi di tachicardia, il Lugano rassicura, "accertamenti precauzionali, la situazione è sotto controllo"

PLIZEN – Sono giorni difficili per Angelo Renzetti, presidente del Lugano. In questo momento si trova all’ospedale in Repubblica Ceca, dopo un malore che lo ha costretto al ricovero in ambulanza e gli ha impedito di ripartire con la squadra.

Renzetti, si sa, è un sanguigno. Una persona che vive in simbiosi con la sua squadra, amplificando le emozioni che arrivano dal campo. Ieri sera, il Lugano ha subito una pesante sconfitta in Europa League a casa del Viktoria Plizen, la compagine ceca che invece era stata battuta a Lucerna (i bianconeri giocano le gare interne lì). 4-1 il risultato finale, certamente netto e forse importante nella corsa alla qualificazione. Una batosta per una formazione che dopo un periodo nero aveva rialzato ultimamente la testa.

Renzetti era infuriato, ieri ai microfoni della RSI. Dapprima se l’è presa con mister Pier Tami, reo di aver fatto giocare Mattia Bortani terzino. “Assurdo! Lui è un giocatore che può avere mercato, sono errori che fanno male a tutti, a noi, a lui. E Sulmoni avrebbe dovuto marcare il loro calciatore più alto. Sono vergognose le cose che ho visto. Nella ripresa il tecnico ha apportato qualche correzione e si sono visti tre passaggi di fila”.

Dallo studio, Dario Rota e Renè Morf gli hanno detto che non era il momento, forse anche visto il periodo complicato appena trascorso, di attaccare i calciatori. Il presidente si è infuriato ancora di più, “se voi sapete fare meglio venite qui al mio posto, voi che avete portato il Lugano al fallimento. Finora non è venuto nessuno a mettere mai un franco. Con il mio sistema siamo arrivati in Europa, vedete voi cosa volete fare e dove volete arrivare”.

Evidenti dunque la tensione di una stagione difficile dopo le ultime due emotivamente intensissime ma con risultati esaltanti, e il peso di condurre quasi da solo l’onore di una formazione di alto livello.
Questa mattina, poi, il malore. Pare si tratti di un problema di tachicardia, adesso si sta sottoponendo a ulteriori esami e probabilmente la società gli organizzerà un volo in serata o domani mattina.

Visto il tam tam sul web, il Lugano ha emesso una nota: “La società conferma le notizie riportate dai media e informa che Angelo Renzetti ha avuto un malore e non rientrerà in Ticino con la squadra. La situazione è sotto controllo e il Presidente si sta sottoponendo a degli accertamenti precauzionali. Auguri!”

Ci uniamo agli auguri ad un presidente guerriero, una persona che, piaccia o no, sta dando tutto per il suo Lugano.
Potrebbe interessarti anche
Tags
renzetti
lugano
malore
presidente
plizen
fare meglio
squadra
© 2019 , All rights reserved