Risultati
12.08.2018
Super League
Basilea
 3 - 2 
fine
2-1
Sion
Lucerna
 2 - 3 
fine
0-1
Young Boys
Zurigo
 0 - 0 
fine
0-0
S.Gallo
Challenge League
Vaduz
 1 - 0 
fine
0-0
Servette
 
20.08.2018
Serie A
Atalanta
 4 - 0 
fine
1-0
Frosinone
 
21.08.2018
Champions UEFA
Crvena Zvezda
  
21:00
Red Bull Salzburg
Benfica
  
21:00
Paok
Bate Borisov
  
21:00
PSV
 
24.08.2018
Challenge League
Servette
  
20:00
Winterthur
 
25.08.2018
Super League
Young Boys
  
19:00
Xamax
Grasshopper
  
19:00
Sion
Serie A
Juventus
  
18:00
Lazio
Napoli
  
20:30
Milan
 
ULTIME NOTIZIE Sport
Sport
16.07.2018 - 13:530
Aggiornamento 16:44

E la previsione era... corretta. "Ma non sono un medium"

Il mentalista Er ha scritto correttamente il risultato finale, le due finaliste e il numero di gol per tempo. "Il mentalismo serve a mostrare le possibilità della mente"

LOCARNO – E la previsione era esatta! C’era grande curiosità per l’apertura della busta contente la previsione del mentalista Daniele Er in merito alla finale dei Mondiali. Ebbene, non solamente ha scritto correttamente risultato e finaliste, ma anche il numero di gol per squadra in ogni tempo.


Questa mattina lo abbiamo interpellato, per sentire le sue sensazioni a caldo.


Come ha vissuto la finale?
“L’ho guardata fino in fondo, l’ho vissuta con un po’ di ansia, con emozione, augurandomi che tutto andasse come previsto. È andata bene, quando sono uscito di casa non vedevo l’ora di correre in piazza ad aprire la previsione… Era la prima volta in cui mi cimento in una previsione di questo genere, su un evento di questa portata. Paura? Beh, assolutamente sì (ride, ndr). Ho cercato di viverla più serenamente possibile, il mentalismo è fatto di esperimenti e a volte possono non funzionare: influisce molto il fattore umano, su cui abbiamo poco controllo, al contrario di numeri, tecniche matematiche e illusionistiche”.


Quando ha aperto la busta, cosa è successo?
“È stata senza dubbio una grande emozione! Fra i presenti c’è stato un momento di silenzio, poi è partito un applauso! Quello che io faccio è per meravigliare la gente, per mostrare che i nostri pensieri e il nostro modo di vedere possono andare oltre la solita routine, spesso la nostra attenzione è altrove, siamo occupati da social, tv e non ci rendiamo conto il potenziale della mente. Il mio scopo è questo”.


Adesso senza dubbio arriveranno a chiederle i numeri del lotto, come andrà la storia d’amore, se si troverà lavoro… Spieghiamo che cosa “può” fare, come mentalista?
“Lo stanno già facendo, e accadeva anche prima, qualcuno mi domandava se potevo entrare nella testa del fidanzato per vedere se tradiva! Il mentalismo non è quello, il mentalismo è nato come intrattenimento dall’illusionismo, aiuta a vedere oltre e a conoscere sé stessi, è un modo per giocare e divertirsi con la nostra mente, per capirne le potenzialità. Viene usato nel marketing, per guidare a far scegliere un prodotto, soprattutto nell’ultimo periodo. Il resto lasciamo fare ai medium, io non lo sono. Un mentalista, attraverso determinate tecniche può ottenere delle informazioni se ha davanti una persona, con svariate tecniche, che usano anche i medium. Però non entriamo a distanza nella mente di nessuno! È tutto molto più logico, razionale, anche se servono intuizione, sensibilità e empatia, però non vi è nulla di trascendentale”.


Tornando ai Mondiali, ha scritto correttamente anche i gol nei tempi…
“Sì, ho messo due gol nel primo tempo e altrettanti nel secondo per la Francia e uno per tempo per la Croazia. Ricorda il video? Avevo dato degli indizi… Ora li spiego. Ho fatto la previsione il 7 luglio alle 19.07. I primi gol della Francia sono nati da un rigore e da una punizione di Griezmann, numero 7, ed ecco il 7. Gli latri due gol sono stati segnati dal 10 Mbappé e dal 6 Pogba, dunque 10 più 6 fa 16 e 1 più 6 va 7, ovvero il mese di luglio. Invece l’ora: Perisic ha segnato al 28’, Mandzukic al 69’, se facciamo 28 più 69 fa 97, e 9 più 7 fa 16, con 1 più 6 che dà 7. Oppure calcoliamo 2 più 8 più 6 più 9 abbiamo 25, che dunque è sempre 2 più 5! Un altro indizio era il fatto che ho inserito la previsione nella cassaforte poco prima del fischio d’inizio di Croazia-Russia. Tifosi di queste due nazioni, ora? A livello di gioco avrebbe meritato la Croazia, fondamentalmente io tifo Svizzera, mi auguravo ci fossero stati i rossocrociati. Non sono appassionato di calcio, però per un anno ho dovuto seguire qualificazioni, amichevoli e partite. Mi hanno detto che con la Francia era facile, quindi ho voluto mettere anche i gol per tempo”.


Complimenti, dunque, e attendiamo la prossima previsione! “Ora l’obiettivo è migliorare in tutti gli ambiti del mentalismo, se capiterà un’altra occasione, volentieri”.

1 mese fa Chi vincerà il Mondiale? Il mentalista Daniele Er lo sa… ma non lo dice. La sua previsione chiusa in cassaforte al Palacinema, dopo la finale si vedrà se aveva ragione
1 mese fa La Francia è campione del Mondo! Croati battuti 4-2 nella finale di Mosca
Potrebbe interessarti anche
Tags
previsione
gol
ora
tempo
mentalismo
medium
mente
er
scritto correttamente
tecniche
© 2018 , All rights reserved