Risultati
21.07.2019
Super League
Young Boys
 1 - 1 
fine
1-1
Servette
Zurigo
 0 - 4 
fine
0-3
Lugano
Challenge League
SC Kriens
 1 - 0 
fine
1-0
Vaduz
 
26.07.2019
Challenge League
Wil
  
20:00
Grasshopper
 
27.07.2019
Super League
Basilea
  
19:00
S.Gallo
Servette
  
19:00
Sion
 
ULTIME NOTIZIE Sport
Sport
22.08.2018 - 16:000

Choc! Dal sacrificio tribale della madre ai rapporti incestuosi, il passato di un calciatore

Lui ha militato per alcuni anni nella Serie A francese. "Mia mamma è stata uccisa in un sacrifici oche doveva far nascere la mia carriera"

NANTES – Dichiarazioni sconvolgenti, al limite dell’assurdo. Sacrifici rituali, che sono costati addirittura la vita alla madre, rapporti omosessuali e incestuosi, a fronte di una carriera nei professionista ma comunque modesta.

A scioccare il mondo e in particolare gli attoniti giornalisti che lo hanno intervistato, l’ex calciatore gabonese Shiva Star N'Zigou, che probabilmente solo i più appassionati ricorderanno con un passato al Nantes e al Reims, in Serie A francese. 

"Devo confessare a questo punto della mia vita che mia madre fu uccisa in una sorta di 'sacrificio spirituale', che doveva far nascere la mia carriera da calciatore ad alti livelli. Chiedo perdono al Signore anche se ormai è inutile", ha detto, con le lacrime agli occhi, senza probabilmente rendersi conto dell’assurdità e dell’effetto di quanto stava confessando.

Non si è fermato qui. Ha ammesso di aver barato sulla sua età nel corso della carriera, e poi ha parlato dei suoi trascorsi sessuali. "Ho avuto un rapporto con un mio amico, mentre con un altro ho avuto una lunga relazione. Purtroppo ho avuto anche relazioni incestuose. Quando ero giovane ho avuto rapporti sessuali con mia zia e anche con mia sorella".

Tags
madre
calciatore
carriera
rapporti
passato
sacrificio
sacrifici
© 2019 , All rights reserved