Sport
18.11.2018 - 22:550

Svizzera, impresa pazzesca! Rimonta i belgi e si qualifica

I rossocrociati vanno sotto di due gol dopo pochi minuti, ma poi riaprono la sfida e vincono addirittura 5-2 contro la prima del ranking Fifa, volando alle Final Four di Nations League

LUCERNA – Pazzesca Svizzera. Va sotto, fa arrabbiare, poi reagisce da grande squadra e ne fa cinque al Belgio numero 1 al mondo, qualificandosi per la Final Four di Nations League!

Chi l’avrebbe mai detto, quando Elvedi dopo pochissimo ha perso passa in modo incredibile, regalando di fatto un gol al Belgio, col peggior inizio che ci si poteva immaginare? O ancora quando Hazard ha battuto una difesa sin troppo molle? Pareva prospettarsi una serata da dimenticare nel gelo di Lucerna.

Invece… Il calcio è imprevedibile, e i rossocrociati si sono trasformati. Decisivo probabilmente il rigore siglato dal sempre freddo Rodriguez (ricordate quello che ci portò ai Mondiali?), che accorcia le distanze e dà il là alla doppietta di Seferovic, al 31’ e al 44’, così da andare in pausa in vantaggio quando nessuno ci avrebbe più scommesso.

Non bastava per qualificarsi, bisognava vincere con due gol di scarto. Sarebbe stata un’impresa battere la numero 1 dopo essere stati sotto di due gol ma valida solo per i taccuini. Invece Elvedi si è fatto perdonare per l’errore siglando un gol pesantissimo, poi Seferovic ha messo al sicuro il risultato.

Il Belgio non incassava cinque reti in una partita dal 2009! 

Tags
gol
svizzera
impresa
belgio
due gol
© 2019 , All rights reserved