Atalanta
1
Verona
1
2. tempo
(1-1)
Chiasso
Grasshopper
17:00
 
Ticino Rockets
0
La Chaux de Fonds
0
1. tempo
(0-0)
GCK Lions
Turgovia
17:00
 
Atalanta
SERIE A
1 - 1
2. tempo
1-1
Verona
1-1
HATEBOER HANS
20'
 
 
 
 
23'
0-1 DI CARMINE SAMUEL
 
 
32'
VELOSO MIGUEL
 
 
41'
BOCCHETTI SALVATORE
1-1 MALINOVSKYI RUSLAN
44'
 
 
20' HATEBOER HANS
DI CARMINE SAMUEL 0-1 23'
VELOSO MIGUEL 32'
BOCCHETTI SALVATORE 41'
44' 1-1 MALINOVSKYI RUSLAN
Venue: Stadio Atleti Azzurri d Italia.
Turf: Natural.
Capacity: 21,300.
Referee: VALERI.
Assistants: GIALLATINI, MONDIN.
4th official: MARINELLI.
VAR: DI BELLO.
AVAR: DE MEO.
History: 15W-13D-10W.
Goals: 50-35.
Age: 27,3-25,9.
Sidelined Players: ATALANTA - Duvu00e1n Zapata (Abductor muscle).
VERONA - Koray Gu00fcnter (Yellow card suspension), Antonio Gaudio (Suspended), Alessandro Crescenzi (Suspended), Lubomir Tupta (Meniscus), Eddie Salcedo (Knee), Emmanuel Badu (Knee), Daniel Bessa (Abductor muscle).
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 16:06
Chiasso
CHALLENGE LEAGUE
0 - 0
17:00
Grasshopper
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 16:06
Ticino Rockets
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
La Chaux de Fonds
0-0
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 16:06
GCK Lions
LNB
0 - 0
17:00
Turgovia
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 16:06
Atalanta
1
Verona
1
1. tempo
(1-1)
Ticino Rockets
0
La Chaux de Fonds
0
1. tempo
(0-0)
Atalanta
SERIE A
1 - 1
1. tempo
1-1
Verona
1-1
HATEBOER HANS
20'
 
 
 
 
23'
0-1 DI CARMINE SAMUEL
 
 
32'
VELOSO MIGUEL
 
 
41'
BOCCHETTI SALVATORE
1-1 MALINOVSKYI RUSLAN
44'
 
 
20' HATEBOER HANS
DI CARMINE SAMUEL 0-1 23'
VELOSO MIGUEL 32'
BOCCHETTI SALVATORE 41'
44' 1-1 MALINOVSKYI RUSLAN
Venue: Stadio Atleti Azzurri d Italia.
Turf: Natural.
Capacity: 21,300.
Referee: VALERI.
Assistants: GIALLATINI, MONDIN.
4th official: MARINELLI.
VAR: DI BELLO.
AVAR: DE MEO.
History: 15W-13D-10W.
Goals: 50-35.
Age: 27,3-25,9.
Sidelined Players: ATALANTA - Duvu00e1n Zapata (Abductor muscle).
VERONA - Koray Gu00fcnter (Yellow card suspension), Antonio Gaudio (Suspended), Alessandro Crescenzi (Suspended), Lubomir Tupta (Meniscus), Eddie Salcedo (Knee), Emmanuel Badu (Knee), Daniel Bessa (Abductor muscle).
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 16:00
Ticino Rockets
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
La Chaux de Fonds
0-0
Ultimo aggiornamento: 07.12.2019 16:00
Risultati
27.11.2019
Champions UEFA
Zenit Saint Petersburg
 2 - 0 
fine
1-0
Lyon
Valencia
 2 - 2 
fine
1-1
Chelsea
Liverpool
 1 - 1 
fine
0-1
Napoli
Genk
 1 - 4 
fine
0-2
Red Bull Salzburg
Barcelona
 3 - 1 
fine
2-0
Borussia Dortmund
Slavia Praha
 1 - 3 
fine
1-1
Inter
Rb Leipzig
 2 - 2 
fine
0-1
Benfica
Lille
 0 - 2 
fine
0-1
Ajax
 
01.12.2019
Super League
Basilea
 3 - 0 
fine
2-0
Young Boys
Lugano
 1 - 0 
fine
0-0
Servette
Lucerna
 1 - 4 
fine
1-1
S.Gallo
 
06.12.2019
Challenge League
Sciaffusa
 0 - 0 
fine
0-0
Aarau
Serie A
Inter
 0 - 0 
fine
0-0
Roma
 
07.12.2019
Super League
Xamax
  
19:00
Lugano
Young Boys
  
19:00
Lucerna
Challenge League
Chiasso
  
17:00
Grasshopper
SC Kriens
  
17:30
Wil
Serie A
Atalanta
 1 - 1 
2. tempo
1-1
Verona
Udinese
  
18:00
Napoli
Lazio
  
20:45
Juventus
 
10.12.2019
Champions UEFA
Napoli
  
18:55
Genk
Red Bull Salzburg
  
18:55
Liverpool
Borussia Dortmund
  
21:00
Slavia Praha
Inter
  
21:00
Barcelona
Benfica
  
21:00
Zenit Saint Petersburg
Lyon
  
21:00
Rb Leipzig
Chelsea
  
21:00
Lille
Ajax
  
21:00
Valencia
 
ULTIME NOTIZIE Sport
Sport
12.09.2019 - 12:000

Mantegazza ai tifosi: "Abbiamo un Lugano vestito di nuovo. Se resteremo uniti, sarà uno splendido spettacolo"

Alla vigilia della partenza del campionato, il presidente del Lugano scrive ai suoi sostenitori: "Il rumore del ghiaccio, l’odore di sudore, i cori dei tifosi, gli applausi, le arrabbiature per una sconfitta. Noi, una famiglia"

LUGANO - Per i tifosi di hockey, la lunga attesa sta per finire: comincia un nuovo campionato! Vicky Mantegazza, presidente del Lugano, attraverso i suoi profili social, ha scritto ai tifosi.

"Cari amici e tifosi bianconeri,

una nuova stagione sta per iniziare e l’attesa si fa sempre più frenetica. Il rumore del ghiaccio, l’odore di sudore, i cori dei tifosi, gli applausi, le arrabbiature per una sconfitta, i fischi ad un arbitro per una decisione sbagliata o presunta tale, il profumo delle mandorle, la birra sulla giacca, gli abbracci col vicino dopo un gol segnato. 

Le vittorie, le sconfitte. Tre punti guadagnati, tre punti persi. Supplementari. Rigori. La scritta verde del teletext, quella rossa che invece ti condanna.

Le emozioni, lo stress, la gioia, la tristezza, la tensione, l’esultanza.

I giocatori, lo staff, la dirigenza, i volontari, i tifosi, la Nord, la San Salvatore, la Est, la Ovest, la Casetta Gialla,…..una famiglia.

A tutti voi auguro di divertirvi, di saper gioire ma di saper anche perdere. Auguro di avere rispetto e di vivere ogni evento, ogni partita con la consapevolezza che ognuno di noi darà tutto e di più. Ci vorrà pazienza perché la pazienza è la virtù dei forti e perché niente e nessuno viene creato in un istante.

Abbiamo un Lugano vestito di nuovo ma con gli stessi colori. Sarà una partenza da zero, ma per ricostruire tutto in base ai nostri principi: grinta, determinazione e amore per la nostra maglia! Sarà un cammino lungo forse, ma se seguiremo il nostro motto e resteremo uniti, sarà uno splendido spettacolo!

Forza Lugano!"

Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
resteremo uniti
lugano vestito
tifosi
splendido spettacolo
spettacolo
odore
presidente
applausi
sudore
© 2019 , All rights reserved