Ambrì
Langnau
19:45
 
Lakers
Zurigo
19:45
 
La Chaux de Fonds
Ticino Rockets
19:45
 
Kloten
GCK Lions
19:45
 
Visp
Zugo Academy
19:45
 
Olten
Winterthur
19:45
 
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Sport
12.11.2021 - 23:030

La Svizzera fa una gran partita, rischia la beffa ma regge. Tutto rinviato

Sarà l'ultima partita del girone a stabilire chi si qualificherà direttamente ai Mondiali. Widmer ha portato avanti i suoi con un bel gol, poi Di Lorenzo l'ha ripresa prima della pausa e nel finale rigore sbagliato da Jorginho

ROMA - La Svizzera esce con un pareggio importantissimo dall'Olimpico di Roma, strappando un 1-1 all'Italia e rimandando la qualificazione ai Mondiali all'ultima giornata. I rossocrociati hanno sfoderato un ottimo primo tempo e hanno saputo soffrire quando gli azzurri hanno premuto sull'acceleratore, con un po' di fortuna sul rigore finale sbagliato da Jorginho,

Dopo 11' la squadra di Yakin è passata in vantaggio, dopo aver mostrato subito di essere scesa in campo determinata e senza paura verso i campioni d'Eurpopa. Widmer è stato bravo a seguire un'azione di Shaqiri e ha battuto Donnarumma con un bel tiro, facendo impazzire i 1'500 tifosi svizzeri giunti nella Capitale.

L'Italia ci ha messo un po' a reagire, subendo un paio di azioni pericolose della Svizzera. Gli azzurri hanno invece trovato una buona occasione con Barella fermato da Sommer al 22', di là anche Schaer è andato vicino al raddoppio. Poi prima della pausa un colpo di testa su punizione di Di Lorenzo ha riportato tutto in pari: l'arbitro ha verificato al VAR dei possibili fuorigioco.

Nella ripresa l'Italia ha provato a spingere, con la Svizzera brava a tenere e a ribattere quando poteva. Interessanti le occasioni capitate a Insigne e Chiesa, infine nel colpo di coda dei minuti finali al VAR il direttore di gara ha dato un rigore ai padroni di casa per atterramento di Garcia su Belardi. L'urlo dell'OIimpico è stato però spento dal penalty calciato alto da Jorginho, Svizzera graziata dalla beffa.

Le due squadre sono a pari punti, nella differenza reti è avanti l'Italia per due reti. In caso di parità anche in questo criterio passerebbe la Svizzera grazie al gol segnato stasera, ma prima bisogna battere la Bulgaria con un occhio a Belfast.

SPORT: Risultati e classifiche

© 2021 , All rights reserved