BOS Bruins
5
TOR Leafs
1
fine
(2-0 : 0-1 : 3-0)
SJ Sharks
0
VEGAS Knights
1
1. tempo
(0-1)
BOS Bruins
NHL
5 - 1
fine
2-0
0-1
3-0
TOR Leafs
2-0
0-1
3-0
1-0 NORDSTROM
15'
 
 
2-0 JOHANSSON
18'
 
 
 
 
24'
2-1 TAVARES
3-1 KURALY
43'
 
 
4-1 COYLE
58'
 
 
5-1 BERGERON
60'
 
 
15' 1-0 NORDSTROM
18' 2-0 JOHANSSON
TAVARES 2-1 24'
43' 3-1 KURALY
58' 4-1 COYLE
60' 5-1 BERGERON
BOSTON BRUINS wins series 4-3.
Ultimo aggiornamento: 24.04.2019 04:26
SJ Sharks
NHL
0 - 1
1. tempo
0-1
VEGAS Knights
0-1
 
 
11'
0-1
0-1 11'
Series tied 3-3.
Ultimo aggiornamento: 24.04.2019 04:26
Svizzera
26.01.2018 - 09:290
Aggiornamento : 19.06.2018 - 15:43

Dalle femministe a chi non vuole Gerusalemme capitale, a Zurigo tutti contro Trump. "La sua presenza al Forum di Davos ha fatto venire più gente"

Ogni anno prima dell'evento si svolge una protesta pacifica, organizzata da forze di sinistra, a Zurigo. La testimonianza di un ticinese presente, "la polizia ci ha seguiti a distanza, ma è andato tutto bene. C'erano tra le duemila e le tremila persone, comprese famiglie, anziani e disabili" GUARDA LE FOTO

 ZURIGO – Donald Trump si trova per la prima volta da quando è presidente degli Stati Uniti in Svizzera, nonostante l’opposizione dei giovani socialisti e qualche manifestazione.

Ogni anno, il Forum di Davos viene mal visto da numerose persone, che si uniscono a protestare qualche giorno prima con lo slogan “Smash WEF”. La presenza del Tycoon ha contribuito a far scendere in piazza più gente.

“È stata un successo, ci saranno state fra le duemila e le tremila persone”, ci racconta un ragazzo che era presente “come anti capitalista e anti imperialista”.

Numerose le forze politiche rappresentate, soprattutto di sinistra ed anche antifascisti. “Il carattere della manifestazione è appunto anti capitalista e anti imperialista, ma il divieto di radunarsi a Davos e il fatto che c’era Trump ha fatto sì che venissero molte più persone. C’erano per esempio le femministe e degli antisesstisti. Si è protestato contro il riconoscimento di Gerusalemme come capitale israealiana, e ho visto molti curdi, che ce l’avevano con l’intervento militare turco e accusano Putin di finanziare Erdogan”. Dunque, non solo contro Trump.

Il nostro interlocutore prosegue, “siamo partiti alle 19.00 da Helvetiaplatz e abbiamo seguito il percorso proposto dalla polizia senza deviazioni. Il clima era rilassato, le forze dell’ordine hanno seguito il corto tenendosi a distanza. Calcolate che vi erano famiglie, giovani, anziani, anche disabili”.

Nessun incidente, dunque? “La polizia in tenuta antisommossa ha fatto intendere che c’era qualche timore. In effetti sono state imbrattate delle pareti con scritte di vario genere, oltre a vetrine, fra le quali Subway. Hanno provato a frantumare il vetro di una filiale UBS e dopo il corteo, di nuovo in Helvetiaplatz, un gruppo rivoluzionario ha tentato di dare il via a una post manifestazione. Ma il tutto è rientrato in fretta”.
Tags
trump
zurigo
davos
gente
gerusalemme
polizia
gerusalemme capitale
forum
forze
manifestazione
© 2019 , All rights reserved