Svizzera
06.09.2019 - 17:530

Eppure son... più bravi ragazzi

A sorpresa le aggressioni compiuti dai giovani tra i 15 e i 24 anni a livello svizzero sono diminuite del 60% dal 2008 al 2015 e poi si sono stabilizzate

BERNA – Spesso ci si lamenta dei giovani, eppure a quanto pare, secondo una statistica della SUVA, si comportano meglio che in passato. Infatti, le violenze causate da ragazzi tra i 15 e i 24 anni sono calati del 60%.

Il crollo si è avuto tra il 2008 e il 2015, poi i numeri dei casi si sono stabilizzati. In particolare le aggressioni da parte di adolescenti uomini sono diminuiti.

Come presumibile, i reati che ancora avvengono si situano nel fine settimana, dal venerdì alla domenica, e soprattutto nella fascia orario dalle 22 alle 6.

1 mese fa Da Giumaglio al 10enne che costrinse un coetaneo a praticargli sesso orale. Questa è la nostra gioventù bruciata?"
Tags
ragazzi
anni
giovani
aggressioni
© 2019 , All rights reserved