L'ennesima rapina a un distributore di benzina. Dogane chiuse per cercare i malviventi
Si tratta di due uomini, uno sui 40 anni e uno sui 65. Uno era a viso coperto, il suo complice ha minacciato le dipendenti con un'arma da fuoco, poi sono fuggiti col bottino verso il valico
Mendrisiotto
SAN PIETRO DI STABIO – Dogane, momentaneamente, chiuse, in zona San Pietro di Stabio. Si cercano infatti due rapinatori che hanno preso di mira un distributore di benzina, già visitato in passato dai ladri, riuscendo a fuggire con dei soldi.

Come comunica la Polizia Cantonale, oggi pomeriggio poco dopo le 13.30 due persone, una a viso scoperto e una con viso coperto, sono entrati nel distributore. Il rapinatore a viso scoperto ha minacciato con un'arma da fuoco le dipendenti facendosi consegnare del denaro. Dopodiché sono fuggiti a bordo di un'Audi A2 di colore nero, con alla guida un terzo complice, in direzione del vicino valico.

Non si lamentano feriti.

Le ricerche subito intraprese non hanno dato, finora, esito positivo. Le Guardie di Confine, anche se nel comunicato della Polizia non viene specificato, hanno chiuso temporaneamente le dogane. Si rischia un altro strascico di polemiche, come avvenne per la rapina di Monteggio?

In ogni caso, la Polizia cerca testimoni, e ha diffuso i connotati dei due rapinatori. Uno ha circa 40 anni, capelli lunghi scuri, corporatura snella, indossava una berretta e una sciarpa scura, una giacca a vento rossa con cappuccio, pantaloni jeans blu, scarpe da ginnastica nere con suola bianca.  L’altro invece ha circa 65 anni, capelli grigi scuri, baffi e pizzetto grigi, occhiali da vista, portava un gilet grigio scuro con colletto marrone chiaro e rosso, una camicia a maniche corte a quadretti, jeans blu, scarpe da ginnastica nere con stringhe bianche. Chiunque avesse visto movimenti sospetti, è pregato di chiamare lo 0848 25 55 55.



Pubblicato il 18.04.2017 17:53

Guarda anche

Mendrisiotto
"Non si può continuare a abbassare l'asticella della decenza, del rispetto e dei sani sentimenti umani", ci dice, e sta con Lisa Bosia Mirra. "Capisco la sua frustrazione nel non riuscire a fare di più"
Mendrisiotto
Una posizione allettante, con prospettive di un trasferimento all'estero. Servono laurea triennale e conoscenza dell'inglese, ma fra le caratteristiche preferenziali...
Mendrisiotto
Una trivella in questi giorni si è concentrata sull'area del vecchio serbatoio, dismessa da 29 anni, trovando del carburante
Mendrisiotto
Per il Municipale di Mendrisio, "è inutile prendere misure a sud del Ceresio, serve il coraggio di pensare a distribuire meglio gli impieghi e alla flessibità dell'home-office"