Ecco uno dei rapinatori: qualcuno l'ha visto?
La Polizia ha diffuso il volto di uno dei due uomini che hanno rapinato la Tamoil a San Pietro di Stabio. Né lui né il suo complice sono stati trovati, si spera che la foto aiuti a raccogliere informazioni
Mendrisiotto
SAN PIETRO DI STABIO – Non sono ancora stati trovati i due rapinatori, uno a volto coperto e uno scoperto, che hanno rapinato per l’ennesima volta il distributore di benzina Tamoil di San Pietro di Stabio. Minacciando i dipendenti con un’arma da fuoco (vedi suggeriti), sono riusciti a fuggire verso il confine con la refurtiva, ma le ricerche sinora sono state vane.

La Polizia ha cosî deciso di rendere noto il volto di un odei due, augurandosi che qualcuno l’abbia visto e possa fornire ulteriori informazioni su di lui e sul suo complice.

Chi avesse notizie, è pregato di contattare la Polizia, recandosi nel posto più vicino, oppure telefonando allo 0848 25 55 55 o inviando una email all'indirizzo polizia@polca.ti.ch.


Pubblicato il 20.04.2017 14:10

Guarda anche

Mendrisiotto
Le ipotesi di reato nei confronti del 29enne sono di: ripetuto furto, infrazione aggravata alla Legge Federale sugli stupefacenti, delitto contro la Legge Federale sugli agenti terapeutici, contravvenzione alla Legge Federale sugli agenti terapeutici e messa in pericolo della vita altrui
Mendrisiotto
L'uomo è stato aggredito da un 19enne bosniaco in Corso San Gottardo. Si è ferito cadendo, non è grave. Il giovane è stato denunciato
Mendrisiotto
L'uomo, un 52enne italiano domiciliato nella regione, ha urtato lo spartitraffico ieri notte a Coldrerio, cadendo
Mendrisiotto
È stato inoltrato un ricorso formale al Tribunale Amministrativo. "Il Consiglio di Stato non ha tenuto conto del Piano di risanamento dell'aria. Ed è stato disposto che possa svolgersi anche con ricorsi contrari... non ci va bene!"