L’economia del futuro è digitale
Resoconto dell’evento della Camera di Commercio ticinese del 26 aprile 2017
Oltre l'economia
Negli anni Ottanta il parlamento nazionale discusse sull’introduzione di una tassa contro la diffusione dei computer. Oggi la digitalizzazione migliora molti prodotti e servizi, crea delle nuove attività malgrado le incertezze nel mondo del lavoro – e può persino salvare delle vite umane.

L’economia del futuro è digitale: questa convinzione è condivisa da imprenditori e lavoratori. E proprio con questo titolo la Camera di commercio, dell’industria, dell’artigianato e dei servizi del Cantone Ticino ha organizzato un evento presso la Scuola Arti e Mestieri (SAM) di Bellinzona, per mostrare quali sono gli sviluppi già avvenuti sul territorio ticinese a riguardo del tema.

Secondo il Direttore della Cc-Ti Luca Albertoni si è voluto dare un segnale di incoraggiamento verso il cambiamento digitale. A che punto siamo?

Agli occhi del Direttore Albertoni il Ticino si posiziona nella media svizzera e vi è un approccio prevalentemente positivo. E non è certamente nell’interesse dell’economia mettere in un angolo i lavoratori più “deboli” e veder emergere un disagio sociale, ha ribadito Albertoni. Perciò sia le aziende sia i singoli collaboratori devono affrontare la seconda grande sfida connessa a quella digitale, ovvero quella della formazione.

Continua a leggere...

http://www.cc-ti.ch/resoconto-dellevento-leconomia-del-futuro-e-digitale/

Pubblicato il 29.04.2017 08:30

Guarda anche

Oltre l'economia
Presso l'Aeroporto di Lugano si terrà la centesima assemblea della Camera di commercio dell'industria, dell'artigianato e dei servizi del Cantone Ticino. "Ci fu il malcelato tentativo di creare una struttura come braccio prolungato dello Stato, per fortuna prevalse il modello anglosassone"
Oltre l'economia
Luca Albertoni, presidente della Camera di Commercio, parla delle industrie ticinesi, che vanno dal settore meccanico a quello elettronico, dalla moda alla farmaceutica, dall'industria alimentare alle raffinerie di metalli preziosi. E esporta per 6 miliardi di franchi l'anno
Oltre l'economia
LCTA e Camera di Commercio hanno organizzato una due giorni a Lugano per parlare di rischi cibernetici, tecnologia dei blocchi (ovvero, che differenza c'è tra Bitcoin e blockchan?) con un occhio anche alla realtà macroeconomica del commercio delle materie prime luganese
Oltre l'economia
"Invece vi sono dal commercio ai servizi sanitari", precisa il direttore della Camera di Commercio del Ticino. "E bisognerebbe tenerne conto quando si affrontano temi delicati quali per esempio il frontalierato. La lettura del meta-settore è difficile, ma..."