Dramma di Gordola, il 44enne è morto per emorragia celebrale
Lo dice il referto del radiologo, ma non si sa ancora da cosa sia stata causata
Locarnese
GORDOLA – Fabrizio è morto per emorragia celebrale. Lo ha stabilito il referto del radiologo, come riferisce la RSI.

Il 44enne cadde fuori dalla discoteca Rotonda di Gordola, per poi morire il giorno dopo all’ospedale Civico. Un 21enne, tale Alexander, è stato subito arrestato, e si trova in carcere, nonostante neghi di aver colpito l’uomo, che dal canto suo stava trascorrendo una serata con degli amici.

Il giovane, si è detto, non aveva avuto nessun litigio con Fabrizio.

Non si sa cosa abbia causato l’emorragia fatale all’uomo, servirà il rapporto finale per un quadro chiaro, ma sono stati esclusi problemi congeniti di salute.


Pubblicato il 19.05.2017 08:30

Guarda anche

Locarnese
Si tratta di due cittadini bulgari residenti in patria, sono stati fermati nei pressi dell'aeroporto di Locarno. Sarebbero autori di uno skimming presso un bancomat in Riviera
Locarnese
Non si sa con precisione chi c'è dietro. La casa, al limitare del bosco, pare venisse affittata dalla proprietaria volta con volta, ma il via vai di carri funebri ha destato sospetti fra la popolazione
Locarnese
A quanto pare, le modalità sembrerebbero le stesse: senza un motivo apparente. E il giovane era stato coinvolto in una rissa qualche mese prima sempre nello stesso locale, rimediando una bottigliata
Locarnese
Lo comunicano la Polizia Cantonale e il Ministero Pubblico, che precisano come le indagini sul caso siano sempre rimaste aperte. Qualche mese fa, la vedova aveva esortato a non dimenticare la vicenda