Anche Quadri all'attacco, "togliete il permesso G a quel pirla! Il Cantone ne prenda nota"
Il commento dell'utente di cui abbiamo parlato ha sconvolto il leghista: "probabilmente non è nemmeno perseguibile per legge. All'imbecillità di taluni davvero non c'è limite. Se davvero il pirla in questione, che per una sconfitta calcistica gioisce di un omicidio, direi che..."
Politica
di Lorenzo Quadri*

Ecco l'ennesima dimostrazione che all'imbecillità di taluni non c'è davvero limite. Si fatica a credere che una simile coglionaggine possa esistere nel mondo reale...

E il bello (si fa per dire) è che, probabilmente, le deliranti esternazioni di questo "signore" non sono nemmeno penalmente perseguibili. Perché sono solo i presunti "razzisti" a venire criminalizzati...

Se davvero il pirla in questione, che gioisce per un omicidio a seguito di una sconfitta calcistica, è una persona reale ed è un frontaliere, qui c'è un permesso G da ritirare quanto prima.

Si spera (eufemismo) che il Cantone ne prenda buona nota.

*Consigliere Nazionale Lega dei Ticinesi


Pubblicato il 14.11.2017 16:30

Guarda anche

Politica
PS e PC: "L’avvio di un tale procedimento penale è inopportuno: si tratta di una intimidazione contro dei rappresentanti del popolo che hanno ascoltato i cittadini, hanno compiuto un’indagine a tutto vantaggio della trasparenza e, su questa base, hanno poi elaborato un atto parlamentare come da mandato democratico"
Politica
Le dimissioni di Frapolli giungono a poche ore dalla decisione di un’altra deputata leghista, Patrizia Ramsauer, di dichiararsi indipendente
Politica
Due giorni si sensibilizzazione alle Orsoline per ministri, deputati e funzionari sull'importanza di donare il sangue per salvare vite umane. Ma il deputato leghista contesta il congedo
Politica
Il presidente dell'UDC lancia un messaggio via social al collega: "Caro Fiorenzo, vai fino in fondo e sostieni l’iniziativa contro la libera circolazione”