La Chicco d'Oro organizza il concorso regionale dello Yodel. Antipasto al Museo del Caffé, tra allegria e... incontri
La manifestazione si terrà a Yverdon-les-bains tra fine giugno e inizio luglio, e raddoppierà la popolazione della città. Intanto, a Balerna sono stati ospiti il Bluc "Juraglöggli" di Orbe e "Edelweiss" di Ste Croix, oltre all'unico club di Corno delle Alpi a sud delle stesse, "Nüm dal Corno" GUARDA LE FOTO
Mixer
BALERNA – Una festa per celebrare uno dei canti svizzeri tradizionali, lo Yodel. A organizzarla, un’azienda che sul territorio svizzero e in particolare quello ticinese, è radicata e ne è anche uno dei simboli: la Chicco d’Oro.

La manifestazione si terrà alle porte di un ricco polo turistico - che include tra l’altro le grotte di Vallorbe, il Castello di Grandson, Sainte-Croix, Bonvillars e il suo mercatino di tartufi, le Terme, La Maison d’ailleurs e il Museo della Moda - Yverdon-les-Bains ospiterà la 29esima Festa Romanda dei cantanti di Yodel 2018 nel suo centro storico: i concorrenti in gara, spettatori e animatori, condivideranno "La magia delle nostre tradizioni". Nell'arco di 3 giorni raddoppieranno la popolazione di Yverdon-les-bains, che oggi conta circa 30mila abitanti.

Ci saranno varie esibizioni, sempre nello spirito di condivisione e amicizia che caratterizza questi eventi, dove si va per vincere, sì, ma soprattutto per partecipare e stare insieme.

La Chicco d’Oro ha voluto ospitare presso il suo Museo del Caffè un antipasto del ritrovo, a cui hanno preso parte con entusiasmo musicisti, cantanti di Yodel del Club "Juraglöggli" di Orbe e "Edelweiss" di Ste Croix. Hanno incontrato, tra le altre personalità, i membri dell’unico club di Corno delle Alpi presente nel versante Sud delle Alpi, "Nüm dal Corno". Questo momento di scambio è stata l’occasione opportuna per presentare la capitale nord-valdodove si svolgerà, per un’unica edizione, la prossima festa regionale.

Durante la stessa, il 29 e 30 giugno si svolgeranno 3 diversi concorsi (yodel, corno delle alpi e sbandieratori), i cui partecipanti (solisti, piccole e grandi gruppi) si sono preparati con molta cautela per passare le audizioni davanti ad una giuria di esperti molto esigenti. Il concorso regionale è di estrema importanza, in quanto permetterà ai selezionati di partecipare al Grande Raduno Federale che si terrà à Basilea nel 2020.

Fuori dalle audizioni, come vuole la tradizione, i solisti e i vari gruppi si esibiranno nel cuore della città, animando così le vie del centro storico, i mercatini artigianali, le terrazze e i ristoranti. Sarà presente anche il club del Coro delle alpi "Nùm dal Corno".

La giornata ufficiale del 1° Luglio inizierà alle 09.00 con una cerimonia ecumenica ai piedi del castello medievale d'Yverdon, costruito nel XIII secolo dal Duca di Savoia. Seguiranno vari interventi di autorità federali, cantonali e comunali, per poi arrivare ai risultati del concorso. Nel pomeriggio canti, musiche e la sfilata folcloristica animeranno ancora il centro storico.





Pubblicato il 14.04.2018 22:18

Guarda anche

Mixer
Da alcuni anni è nata una società che contesta l'idea, e si sta diffondendo. Vicino a Brescia c'è stato un ritrovo, con previsto anche un esperimento annullato causa foschia. Dall'orizzonte alla Luna sino all'acqua, "ecco perché è piatta". Sarebbero il Sole e la Luna stessa a ruotarci attorno
Mixer
Per il terzo anno consecutivo la Danimarca è sul podio dei paesi più felici al mondo, assieme a Finlandia e Norvegia. E uno dei parametri tenuti in considerazione è proprio quella parola intraducibile, che ha dato vita a diversi costrutti, da hyggebusker a Fredagshygge. Un motivo su cui riflettere...
Mixer
I Gemelli devono riavvicinare il partner se si chiude in sé stesso, per la Vergine serve pazienza sul lavoro, mentre si invita il Sagittario alla prudenza. Capricorno, se avete tentato di tutto in una relazione e non va, chiudete! Ancora una volta, diversi segni devono stare attenti alla pigrizia e fare movimento
Mixer
La consulente in sessuologia replica alla dottoressa che afferma che un uomo se non tradisce è omosessuale e che nessun uomo sa amare. "Si va verso il pansessualismo, definibile come una fluidità. Chi è maturo e ha lavorato su se stesso può amarsi, amare e farsi amare. L'amore sano aiuta a diventare quel che si è nel profondo"