Tragedia sfiorata sopra la diga della Verzasca: un drone 'selvaggio' entra in collisione con un elicottero!
Le ricerche da parte della polizia per individuare il pilota del drone sono state subito avviate e questi è stato rintracciato presso la diga della Verzasca. Si tratta di uno svizzero 42enne domiciliato nel canton Lucerna verrà denunciato all'Ufficio federale dell'aviazione.
Cronaca
LOCARNO - La Polizia cantonale comunica che questa mattina verso le 10.20 in Valle Verzasca, sopra la diga ad una quota di circa 1000 metri è avvenuta una collisione tra un elicottero e un drone.  L'elicottero è comunque riuscito a rientrare indenne alla base di Locarno.

Dai primi accertamenti effettuati dalla Scientifica, la punta di una pala del velivolo risulta danneggiata da un oggetto costituito da materiale duro, non sono state per altro ritrovate tracce ematiche per cui si esclude la collisione con volatili. Sul posto sono intervenuti gli inquirenti del SISI (Servizio incidenti aeronautici) per gli accertamenti. Le ricerche da parte della polizia per individuare il pilota del drone sono state subito avviate e questi è stato rintracciato presso la diga della Verzasca. Si tratta di uno svizzero 42enne domiciliato nel canton Lucerna verrà denunciato all'Ufficio federale dell'aviazione.


Pubblicato il 25.05.2018 13:55

Guarda anche

Cronaca
Il deputato leghista sui social: "L'aquila bicipite in quel contesto è certamente un gesto divisivo che ricorda il conflitto etnico nei Balcani"
Cronaca
"La maggioranza qualificata – si legge nel testo firmato da altri 50 deputati - non si è raggiunta per delle assenze, tipiche in un Parlamento di milizia, di alcuni deputati che avrebbero sostenuto il credito"
Cronaca
Infine, il consigliere nazionale si esprime anche in merito alla bandiera del Kosovo stampata sulla scarpa di Xherdan Shaqiri. "Se i giocatori possono scendere in campo senza altre bandiere sulle scarpe, sulle calze o sulle mutande è meglio. È doveroso nei confronti del Paese che li ha accolti e che gli permette di giocare"
Cronaca
Controlli mobili della velocità piazzati in tutti i Distretti del Cantone: il Luganese il più colpito