4 mag 2012 - 00:34

Mozione

L’opzione del fotovoltaico (pannelli solari) da diversi anni a questa parte è considerata una fonte energetica rinnovabile fondamentale e, allo stesso tempo, l’efficienza energetica è una condizione imprescindibile nella nuova strategia energetica cantonale e federale. Tuttavia, l’impressione generale è che né le autorità né tantomeno il singolo cittadino abbiano ancora compreso le implicazioni del nuovo cambiamento di strategia a seguito dell’uscita della Svizzera dall’energia nucleare. Il Gruppo PPD + GG è convinto che sia necessario insistere maggiormente in questa direzione muovendosi concretamente sui due concetti chiave summenzionati, ovvero efficienza energetica e fonti rinnovabili.

Concretamente, e più nello specifico, il Gruppo PPD+GG chiede al Consiglio di Stato di valutare l’introduzione di investimenti sistematici nella segnaletica stradale e nella cartellonistica stradale luminosa basandosi su sistemi fotovoltaici. Ciò sia per quanto riguarda l’installazione di nuove strutture, sia per quanto riguarda il rinnovo di impianti preesistenti per la segnaletica.
Si ritiene infatti che si possa e debba fare di più anche in questo settore, basti pensare quanto intrapreso in diversi altri cantoni oppure, in maniera evidente, nella vicina Penisola.

In questo modo, il Gruppo PPD+GG ritiene che vi siano diversi vantaggi:

  • sensibilizzazione immediata e visiva verso il singolo cittadino su come sia concretamente possibile investire nell’efficienza energetica;
  • risparmio energetico concreto;
  • investimenti sostenibili da parte dello Stato;
  • sostegno a quegli operatori economici (artigiani, possibili produttori di pannelli locali, ecc.) attivi in questo ambito.

Facendo uso delle facoltà previste dall’art. 101 della Legge sul Gran Consiglio e sui rapporti con il Consiglio di Stato si chiede di:

  1. valutare l’impiego di tecnologia fotovoltaica nella realizzazione di segnaletica stradale e nel rinnovo della stessa;
  2. quantificare l’investimento necessario nel prossimi anni per l’installazione e il rinnovo della segnaletica stradale fotovoltaica in Ticino.

Con ossequio

Marco Passalia