7 mar 2011 - 17:34

Dapprima un messaggio approvato all’unanimità, ora qualcuno si tira fuori, probabilmente Bignasca e Quadri.


Nel corso della seduta odierna, il Municipio ha ripreso la discussione relativa al dossier asfalto. L’Esecutivo ha deciso a maggioranza, probabilmente contrari Bignasca e Quadri (che ieri sul Mattino avevano sparato a zero sull’accordo), di proseguire il negoziato sulla base delle deliberazioni a suo tempo proposte al Consiglio Comunale, licenziato con voto unanime dal Municipio (dunque con l’approvazione anche di chi ora si oppone), e approvate dal legislativo con 46 voti favorevoli, 2 contrari e 3 astenuti. In tal senso il Municipio “ha trattato e tratta con le parti, nell’interesse della Città e nello spirito delle decisioni del Consiglio comunale”. La posizione del Municipio verrà comunicata alle parti nei prossimi giorni.