L'artista ci parla del suo cd, "Non ascoltare in caso di incendio": "Il singolo che lo lancia, "Te ne vai", è un inedito... del 1992. Poi racconto di un trombettiere morto sul Carso e di una donna picchiata dal marito alcoolista. A causa della malattia scrivo con rabbia interiore" ASCOLTA IL SINGOLO

Articoli di Mixer

Le commoventi parole di Andrea Caschetto, che ha girato l'Argentina in sedia a rotelle in onore della sua amica Azzurra. "I miei amici mi vedevano come il ragazzo con il tumore e la cicatrice, ma erano adolescenti. Grazie a loro non lascerò mai nessuno da solo. Voglio scuotere le coscienze"
Se il filmato sulla masturbazione aveva provocato polemiche, probabilmente lo farà ancor di più la puntata di "Sternstunde Philosopie" dedicata all'argomento. Ospiti un produttore di film porno, che si rallegra, una filosofa, uno scrittore e un'esperta di questioni legate alla sessualità
Scelta particolare e stuzzicante per lo chef Fontana del ristorante luganese: nel menù, tre variazioni, da declinare assieme o in singole portate. Ci sono anche specialità autunullai, tutto fatto in casa, e due carte: una più leggera per il mezzogiorno e una per la sera
Il collega Marco Bazzi racconta la sua prima esperienza col paracadute in tandem. "Siamo saliti a quota 4'000 metri. Quando hanno aperto il portellone ho visto la corona bianca delle alpi. Poi è successo tutto in fretta: ero un elemento che appartiene all'aria, alla terra e alle montagne" GUARDA IL VIDEO
In occasione di questa ricorrenza, riflettiamo assieme all'arciprete di Chiasso. "Ragazzi e bambini non vengono portati al cimitero, è un grande sbaglio perché si crea un vuoto educativo. Avevo paura a celebrare i funerali, ora trovo che siano momenti veri, dove non si può portare una maschera"
Dopo il racconto di Michelle Hunziker, analizziamo cosa sta accadendo: "si tratta di persone abili. Per avere dei benefici dicono che servono lealtà e sudditanza totali. All'inizio si ha l'effetto placebo, poi avviene il crollo. Se un vostro caro si trova in quella situazione..."
Gli esperti spiegano che gli effetti sul corpo sono minori rispetto a quando avviene il cambio opposto in primavera, però parlano di problemi come anche irritabilità o depressione. Fra consigli, cambiare gli orari e l'alimentazione: un po' esagerato...
Michelle non è l'unica diva in fuga dalle sette: in molte stanno lasciando Scientology. Incredibile la vicenda della svizzera, "certe indicazioni poteva darmele uno psicologo ma mi sono imbattuta in una santona". La trasformò in una guerriera della luce, doveva però espiare i peccati

Articoli di Mixer

L'hastag che ha raccolto storie di donne ha spopolato: ne parliamo con la consulente in sessuologia Kathya Bonatti. "Il confine è toccare il corpo fisico o mostrare i genitali senza consenso. Cosa scatta nella mente di questi uomini? Non si può generalizzare. Anche le donne picchiano i partner"
Una ragazza americana ha conosciuto un giovane in discoteca, 12 anni fa, per innamorarsene e poi scoprire che si tratta di Joel D. Makkonen, pronipote dell'ultimo imperatore d'Etiopa. Una storia che sembra una favola: una piccola pillola di romanticismo fa sempre bene!
Un'altra giovane parla dei suoi troppi #quellavoltache. "È cominciato quando non potevo decodificare e capire, hanno gettato le basi per un rapporto contradditorio col mio corpo, con la nudità, col sesso. Non ho denunciato per proteggere tutti, per non essere massacrata, per la mia famiglia"
La prima, tremenda testimonianza di una donna. "Quando mi picchiavano a casa, era di certo colpa mia. In clinica, dicevo che ero bambina che aveva bisogno di attenzioni, anche l'uomo che doveva verificare che ero vergine. Poi lo stupro con calci e bruciature di sigarette..." ‪#quellavoltache
La scrittrice italiana Giulia Blasi ha lanciato un hastag per far parlare le donne delle piccole e grandi violenze subite, in altre parti del mondo ci sono iniziative analoghe. "Mi ha molestata un docente e non dormo più". "È successo a 11 anni ed era un parente..."
Lo sconvolgente, lucido e preciso racconto di una ragazza che era arrivata "nel giro giusto. Nessuno ti violenta, non mi è mai successo. Avevo una lista di nomi a cui rivolgermi, tutta gente importante. Denunciare? Ero piccola e senza soldi, loro potenti. I miei genitori..."
Tre personaggi noti del mondo dello spettacolo ticinese parla del caso che scuote Hollywood e lanciano una voce shock. Lo sfogo di una ragazza, "più arrivi vicino al successo più accade, ma senza prove cosa fai? Io sono fuggita". Ma l'altra parte attacca, "quante proposte hot per avere una parte!"
"Essere senza un cellulare di ultima generazione è come essere a un festa dove tutti sono ubriachi tranne te", scrive una blogger. "I ragionamenti sono semplici e elementari, si parla senza una frase di senso compiuto. E si è soli, isolati in mezzo agli amici di Facebook"

Video

Dopo i dati allarmanti dei giorni scorsi, pubblichiamo un incisivo appello sul "morso feroce, l'ossessione senza fine che non ti dà tregua e non si placa mai. È vista come un capriccio, e se rispondi ai canoni del successo sociale, non puoi averla: ma non è così!"
Dal 28 al 29 ottobre al Palazzo dei Congressi di Lugano diversi ospiti, da medici a chef, parleranno del tema. Marta Lenzi, responsabile del progetto: "in Ticino sono in aumento, per moda e per senso etico. Se i ristoranti offrissero più menù adatti, crescerebbero ancora"
"Fondamentale è distinguere il fare sesso dal fare l'amore. E comunque se non vengono qui, si fanno l'amante. Le ragazze rischiano di più in discoteca che nel privé". Il gestore di un club racconta un mondo nascosto, "quello che accade rimane qui. Potrei scrivere un libro..."
Il deputato PPD non era molto d'accordo col manuale di educazione sessuale, con lui abbiamo parlato di quanto detto da Kathya Bonatti. "Genitori fermati dalla vergogna? Dipende, ci sono anche altre figure con cui parlare. I docenti devono tener conto delle diverse sensibilità"
Per Kathya Bonatti, "i genitori sorvolano i temi legati alla sessualità per vergogna e impreparazione, gli insenanti non hanno una formazione adeguata. Molte ragazze si stupiscono quando scoprono che il partner continua a masturbarsi, ben vengano le trasmissioni. Io spiegherei..."
Un'immagine che gira in Internet ci ha dato l'occasione di interpellare medici e estetiste. "Ho visto una situazione simile, non a questo punto però: la signora ha dovuto sottoporsi cicli di antibiotici per sei mesi. Gli strumenti devono essere sterilizzati"
Selvaggia Lucarelli si è scagliata contro la madre di Nicolina, la 15enne uccisa dal suo ex, perché ha scritto sui social dei post dedicati alla figlia. "L'umanità mi fa più orrore del solito". Tra casi attuali e interviste invasive, dov'è il confine fra il consolare e il mettersi in mostra?
Il manager aveva detto che una donna che non lavora "rompe i m----i". La sindacalista, "il fatto di non avere un lavoro può logorare indipendentemente dal sesso. La percezione degli straricchi credo sia completamente stravolta e difficilmente applicabile al Ticino"