La lunga notte di Lugano. La gente abbraccia i suoi eroi

La squadra è tornata da Berna dopo il 4-1 sul San Gallo ed ora è tempo di festeggiamenti. GUARDA LE FOTO

LUGANO - Una festa a Cornaredo, poi via verso il Municipio, dove sono stati ricevuti dal sindaco Foletti. E infine, l'abbraccio infinito della loro gente e del Ticino intero.

La notte di calciatori e staff del Lugano è dolce e infinita. Sono infatti in corso i festeggiamenti dopo la vittoria di Coppa.

Foletti, in Municipio e alla presenza della squadra, ha rivolto un pensiero allo scomparso sindaco Borradori: "Se abbiamo vinto 4-1, penso sia perché Marco ci ha messo lo zampino".

La coppa è sempre protagonista: tutti la vogliono vedere, fotografare. Lugano è impazzita per la tua squadra.

Ecco una selezione di foto Keystone SDA/TiPress, di Samuel Golay

© 2022 , All rights reserved