WAS Capitals
5
ANA Ducks
2
3. tempo
(1-0 : 2-0 : 2-2)
ARI Coyotes
2
LA Kings
0
1. tempo
(2-0)
WAS Capitals
NHL
5 - 2
3. tempo
1-0
2-0
2-2
ANA Ducks
1-0
2-0
2-2
1-0 PANIK
1'
 
 
2-0 OVECHKIN
27'
 
 
3-0 STEPHENSON
40'
 
 
4-0 VRANA
46'
 
 
 
 
54'
4-1 STEEL
 
 
58'
4-2 DESLAURIERS
5-2 VRANA
59'
 
 
1' 1-0 PANIK
27' 2-0 OVECHKIN
40' 3-0 STEPHENSON
46' 4-0 VRANA
STEEL 4-1 54'
DESLAURIERS 4-2 58'
59' 5-2 VRANA
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 19.11.2019 03:42
ARI Coyotes
NHL
2 - 0
1. tempo
2-0
LA Kings
2-0
1-0 GARLAND
4'
 
 
2-0 STEPAN
15'
 
 
4' 1-0 GARLAND
15' 2-0 STEPAN
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 19.11.2019 03:42
Elezioni 2019
21.10.2019 - 11:140

Quadri: "Una Lega troppo istituzionale è destinata a perdere. Mi dispiace per Pantani e su Ghiggia dico che..."

L'unico leghista eletto commenta il risultato: "La nuova deputazione ticinese alle camere federali sarà ancora più lontana dalla popolazione sui temi fondamentali per il Ticino. Battista bersagliato da una squallida e meschina campagna denigratoria"

LUGANO - Lo si è visto commosso, provato dalla difficile giornata elettorale della sua Lega. Lorenzo Quadri sarà l'unico leghista alle Camere Federali, dato che Roberta Pantani ha perso il seggio e Battista Ghiggia si è già ritirato dopo una votazione deludente. 

"Alla fine (?) di questa difficile giornata, ringrazio di cuore tutti quelli che mi hanno sostenuto con il loro voto. Nei prossimi quattro anni farò tutto quanto in mio potere per rappresentarli degnamente a Berna", ha promesso ai suoi elettori, attraverso un lungo post Facebook.

Ha rivolto poi un pensiero a Pantani. "Sono estremamente dispiaciuto e triste per la mancata riconferma della mia collega Roberta, che nello scorso quadriennio in Consiglio nazionale ha lavorato tanto e bene e non meritava in nessun modo di venire esclusa. Senza di lei, evidentemente, non sarà più la stessa cosa".

Poi si è dedicato a un'analisi. "Le elezioni federali sono sempre state difficili per la Lega; il risultato negativo di oggi non è una sorpresa, è semplicemente la conferma di quello di aprile: nel giro di pochi mesi non si potevano immaginare cambiamenti radicali, anche se ovviamente ci si spera fino all'ultimo. Se ci si vuole arrampicare sui vetri alla ricerca di qualche attenuante, si potrebbe dire che il risultato odierno è simile a quello del 2011, quando la Lega raddoppiò sia in Consiglio di Stato che in Consiglio nazionale; ma allora le condizioni erano diverse. Ritengo, e l'ho già detto, che la Lega debba recuperare il suo spirito movimentista. Una Lega eccessivamente istituzionale è destinata a perdere".

"La nuova deputazione ticinese alle camere federali, almeno per quel che riguarda il Consiglio Nazionale, sarà ancora più lontana dalla popolazione sui temi fondamentali per il Ticino: vedi libera circolazione delle persone, accordo quadro istituzionale, eccetera. Ha vinto il triciclo. Non mi spiego il meccanismo che porta a votare sovranista e anti-UE sui temi, e poi ad eleggere a Berna partiti e candidati euroturbo: la sinistra, che ha raddoppiato i suoi seggi nella deputazione ticinese al Consiglio nazionale, vuole addirittura l'adesione all'UE oltre agli scellerati ecobalzelli (una vera e propria rapina a danno dei cittadini). Contro questi balzelli, è evidente, continuerò a battermi. Perché bisogna combattere le battaglie che si ritengono giuste; paganti o meno che siano", ha commentato.

"Infine complimenti a tutti gli eletti, e grazie a tutti i colleghi di lista per l'impegno profuso in queste settimane. Un pensiero particolare a Battista Ghiggia, che si è speso molto in questa campagna, ma è stato bersaglio di una squallida e meschina campagna denigratoria da parte della stampa al servizio della gauche-caviar euroturbo (quella che poi pretende di calare la morale agli altri). Posso comprendere benissimo la sua delusione", ha concluso. 

Potrebbe interessarti anche
Tags
lega
ghiggia
quadri
pantani
risultato
camere federali
campagna
deputazione ticinese
camere
ticinese
© 2019 , All rights reserved