18 ago 2012 - 19:41

Fra i venti più grandi evasori inglesi anche un ticinese di Morbio Superiore. La sua una storia legata al contrabbando di platino.


Si chiama Cesare Selvini, ha 52 anni, ed è di Morbio Superiore. Titolare di una ditta di scavi e trasporti a Coldrerio, messa in fallimento solo pochi giorni fa, è finito sulla lista delle venti persone più ricercate dal fisco inglese. Come noto negli scorsi giorni la Gran Bretagna ha messo alla gogna mediatica venti persone, ricercate per avere importanti contenziosi con il fisco. Con la pubblicazione di questi venti nomi la Gran Bretagna invita i cittadini a segnalare avvistamenti di queste persone.

La storia di Selvini è legata ad un presunto contrabbando di barre di platino per un valore di ben 600 mila sterline. Nel 2005 sarebbe dovuto comparire davanti al tribunale per la vicenda, ma non si è mai presentato.