11 ago 2010 - 08:54

Lo stabile a S. Antonino. (foto Interroll)

Interroll, gruppo ticinese specializzato nelle soluzioni logistiche e nell’automazione, nel primo semestre dell’anno ha fatto segnare una forte crescita dell’utile, che si è attestato a 5,3 milioni di franchi, contro 0,1 milioni nello stesso periodo del 2009. Il fatturato dal canto suo è progredito del 17,4%, a 136,8 milioni di franchi.

Nettamente migliorato anche l’utile operativo (Ebit), in crescita di 6,7 milioni a 7,5 milioni, lo comunica oggi la stessa