14 ott 2011 - 19:03

Gli “indignados” si stavano recando verso l’edificio che ospita la borsa di New York


Almeno due dozzina di persone sono state arrestata dalla polizia di New York, durante alcuni scontri tra gruppi di “indignados” e forze dell’ordine a Wall Street.

Un gruppo di “indignados” stava recandosi verso l’edificio che ospita la borsa di New York, e sembra che alcuni fra di loro abbiano iniziato a rovesciare per strada bidoni dell’immondizia. Altri si sono seduti per terra, ostruendo la circolazione stradale.

Altre fonti riportano che non ci sarebbero stati particolari disordini.