Filtra per

Regione Leventina Bellinzonese Luganese Mendrisiotto Locarnese
Categoria Musica Conferenze Arte Altro Appuntamenti Musei
The VadVuc + i Tirataie
Capannone Feste Aass, Sobrio
21.00

Tornano i Vad Vuc e per la prima volta i Tirataie “quelli del giro su la Pachera”

Sabato 6 agosto 2022 al capannone AASS di SOBRIO.

Ormai the Vad Vuc a Sobrio sono di casa! Loro che Sobrio lo hanno definito come “solo una scritta all’inizio del paese” e quest’anno saranno poi seguiti da una band simpaticissima e composta da validissimi elementi che si sono distinti fra le altre cose per il brano La Pachera.

I concerti avranno inizio alle 21.00 ed i primi a salire sul palco saranno The Vad Vuc:

I The Vad Vuc, mannaggia a loro, hanno compiuto 20 anni.

Hanno pubblicato 11 album (tra cd, ep, cd live e un dvd), si sono esibiti in quasi 400 concerti tra

Italia, Svizzera, Germania e Francia, e hanno collaborato, tra gli altri, con The Dubliners, Simone

Cristicchi, Steve Wickham (The Waterboys), Sharon Shannon, Les Mellino des Négresses Vertes,

Gnu Quartet, Modena City Ramblers, Yo Yo Mundi, Gang,…

Si sono fatti riconoscere nelle osterie e nei pub, nei circoli e nei palazzetti, nei teatri e negli open air,

perfino nei castelli… ed hanno condiviso il palco con artisti del calibro di Francesco De Gregori, SkaP, Queens of the Stone Age, Stromae, Gogol Bordello, Marky Ramone, The Dubliners, Misfits, No

Use For A Name, Gotthard, Paul Di Anno (ex Iron Maiden), Simone Cristicchi, Mauro Pagani, Frankie

Hi-NRG MC, Gnu Quartet, Mercanti di Liquore, Modena City Ramblers, Yo Yo Mundi, Massimo

Bubola, Davide Van De Sfroos, 77 Bombay Street, Skiantos, Eugenio Finardi, Bandabardò, Après

la Classe, Sharon Shannon, Les Mellino des Négresses Vertes, Steve Wickham (The Waterboys),…

Nella primavera del 2017 è stato pubblicato “Disco Orario”, che vede tra gli ospiti The Dubliners (The

Dublin Legends), Modena City Ramblers, Fabrizio Barale (Ivano Fossati, Luvi De André, Yo Yo

Mundi,…),... E sempre nel 2017 i The Vad Vuc hanno composto la colonna sonora del film

“Frontaliers Disaster”.

Nell’autunno del 2020, in piena pandemia, è uscito “Vadavialcovid”, ultimo album di inediti

della band, che racchiude, tra gli altri, i singoli “A volte capita”, “Via da Chiasso”, “Holloway

Boulevard”, “Kursk” e “Valìsa da sass”.

Il 28 aprile 2021 in occasione degli Swiss Press Award 2021, il Premio Svizzero per il

Giornalismo, è stata presentata ufficialmente “Neri o bianchi che siano”, ultimo singolo della

band, che viene insignita del premio Swiss Press Song 2021.

Il 26 novembre 2021 esce il CD Live “The Vad Vuc 2000-2020” registrato nel settembre 2020

in occasione dei concerti al Teatro Sociale di Bellinzona.

 

The Vad Vuc sono:Discografia:

Michele “Cerno” Carobbio - Voce, Chitarre, Mandola

Sebastian “Seba” Cereghetti - Mandolino, Trombone, Cucchiai

Davide “Boss” Bosshard - Susafono, Tastiere, Basso

Giacomo “Jacky” Ferrari - Basso, Banjo, Batteria, Cori

Fidel “Fid” Esteves Pinto - Flauti, Tromba

Fabio “Mago” Martino - Fisarmonica, Tastiere

Roberto “Drugo” Panzeri - Batteria

Alberto “Albi” Freddi - Violino

Simone “Savo” Savogin - Poesie, Evoluzioni, Audiofonia

Vito “Vito” Martin - Audiofonia

Riccardo “Brega” Brega - Consigli e Pazienza

2003 – Murrayfield Pub

2004 – Il Monastero dei Folli

2005 – Live in Cevio

2006 – Trans Roonkaya Express

2007 – The Vad Vuc & Little Orchestra

2009 – La Parata dei Secondi

2013 – Hai in mente un koala?

2014 – Cocktail e Fantasmi

2015 – E alura Buon Natal

2017 – Disco Orario

2020 – Vadavialcovid

2021 – The Vad Vuc - 2000-2020

 

I Tirataie, Folk&Roll dalle Dolomiti, si definiscono invece così:

Noi TIRATAIE siamo un gruppo bellunese di musica folk'n'roll. 

Attivi dal 2008 ci siamo fatti le ossa nelle osterie e nelle sagre della Val del Biois, nostra terra di origine, e proponiamo un repertorio di canzoni divertenti e spregiudicate che rispecchiano quella che è la vita nelle Dolomiti

Un occhio di riguardo alla tradizione e al dialetto, nostra lingua madre, ma con l'obiettivo principale di divertirci e far divertire: con noi si balla, si beve e si fa tanto casino!

Alle scuole elementari mi ricordo non sognavo la Ferrari o ‘l bancomàt, a Gesù bambino sempre domandavo tutti i Lego de la Volvo e dei Bobcat

Discografia:

·        EP - 2010 - Under Alcohol Disaster Tour

·        LP - 2012 - Par Fa Crede Che Va Tut Ben

·        EP - 2013 - Appigli Sotto il Muschio

·        LP - 2014 - Valk de Ruo

·        LP - 2019 - Bèle Braùre

·        EP - 2020 - #CoronaVideo

La prevendita è in corso su www.biglietteria.ch e gli ultimi biglietti disponibili saranno in vendita direttamente alla cassa dell’evento la sera stessa. Dalle ore 19.00 sarà possibile mangiare in modalità Street Food. Ulteriori informazioni su www.aass.ch.

 

LuogoCapannone Feste Aass
Indirizzo / ViaSobrio, Sobrio
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Dove i fiumi si incontrano - Caffè letterari
Camping Bellinzona, Bellinzona
20.00

«Dove i fiumi si incontrano» . Caffè letterari openair


Torna il ciclo di incontri letterari «Dove i fiumi si incontrano» (lanciato con questa nuova formula nel 2021) con autori e musicisti di casa nostra introdotti e moderati da Laura Ferraro. Fra gli obiettivi del progetto sono in primo piano la promozione della creazione artistica locale ed il sostegno alla produzione culturale.

Le tre serate in programma sono nate dalla collaborazione di Ondemedia con Lazy Day e si svolgeranno sulla terrazza del Camping Bellinzona (Via San Gottardo 131, Bellinzona-Arbedo) facilmente raggiungibile da ogni direzione poiché strategicamente situato nei pressi dell’uscita nord dell’autostrada A2. L’intento è di creare dei momenti distensivi e di condivisione per turisti, campeggiatori e indigeni, tra viaggiatori e locals, offrendo una pregiata occasione di socialità in un ambiente gradevole e rilassato.

Sono molto gradite le prenotazioni al numero 091 829 11 18 a cui sarà opportuno rivolgersi in caso di condizioni meteo incerte. Inizio alle ore 20.00. Grazie al sostegno della Fondazione Gianfe e della Città di Bellinzona si mantiene la gratuità dell’entrata.

Il programma, le date e gli artisti:

- mercoledì 4 maggio 2022 (data di riserva in caso di condizioni meteo avverse, 8 giugno 2022)
Margherita Coldesina (poetessa e attrice) con Raissa Aviles (cantante).


 - mercoledì 29 giugno (data di riserva in caso di condizioni meteo avverse, 6 luglio 2022)

Tommaso Soldini (poeta, scrittore) con Ariele Morinini (scrittore).

- mercoledì 24 agosto (data di riserva in caso di condizioni meteo avverse, 31 agosto 2022)

Fabio Pusterla (poeta, scrittore) con Leo Pusterla (musicista).

LuogoCamping Bellinzona
Indirizzo / ViaVia San Gottardo 131, Bellinzona
PeriodoDal 04.05.2022 al 31.08.2022
GiorniTutti i giorni
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Sessantesimi
Canvetto Luganese, Lugano
08.30

Esposizione fotografica di Paul Nicol al Canvetto Luganese

Vernissage sabato 30.04.2022 ore 17.00

LuogoCanvetto Luganese
Indirizzo / ViaVia R. Simen 14 b, Lugano
PeriodoDal 26.04.2022 al 03.09.2022
GiorniMa Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Due passi tra i libri. Angoli di mondo.
Vie paese Manno, Manno
00.00

La Biblioteca Portaperta di Manno presenta un percorso letterario all'aperto e invita a fare due passi lungo le vie del paese, andando alla ricerca di suggerimenti di lettura. Distribuiti in 18 postazioni, brevi estratti da romanzi permettono di scoprire storie che raccontano la vita, le persone e i luoghi in cui sono ambientate.

LuogoVie paese Manno
Indirizzo / ViaManno
PeriodoDal 23.04.2022 al 24.10.2022
GiorniSa Do
EtàDai 16 anni.
Sito webVai al sito
Doposcuola inclusivo: potenziamento scolastico
Mendrisio, Mendrisio
12.00

SONO APERTE LE ISCRIZIONI 2022/23!

Il doposcuola è aperto a tutti, dai 6 ai 14 anni, anche per chi presenta caratteristiche di DSA,ADHD, APC, Plusdotazione, disturbi del linguaggio e autismo.

Gli obiettivi primari sono sviluppare maggiormente autonomia, autostima, competenze disciplinari e motivazione all'apprendimento.

Il doposcuola può essere svolto a gruppi, a coppie e singolo, anche in modalità online.

Il doposcuola si terrà nel Mendrisiotto, nel Luganese e nel Bellinzonese.

Per maggiori informazioni: g.bagutti@gmail.com

LuogoMendrisio
Indirizzo / ViaMendrisio
PeriodoDal 21.04.2022 al 21.08.2023
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
Etàdai 6 anni
Facebook Vai al link di facebook
"Sono nato in una nuvola" Jean Arp
Fondazione Marguerite Arp, Locarno
14.00

Esposizione "Sono nato in una nuvola" Jean Arp. Con opere di Jean Arp, Sophie Taeuber-Arp, Alexander Calder, Marcel Jean, Frederick Kiesler, Hans Richter.

LuogoFondazione Marguerite Arp
Indirizzo / Viavia alle Vigne 46, Locarno
PeriodoDal 17.04.2022 al 30.10.2022
GiorniTutti i giorni
Prezzo CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Le molte facce del contagio
Castelgrande, Bellinzona
10.00

Un semplice virus ha messo in luce il difficile equilibrio tra isolamento forzato per evitare il contagio e l'umano desiderio di contaminarsi di idee, cultura e relazioni. Lungo il percorso dell'esposizione "Le molte facce del contagio" scopriremo come tutti noi siamo uno splendido miscuglio di esseri razionali che si affidano alla medicina moderna e allo stesso tempo siamo impregnati di quegli istinti ancestrali alimentati dalle paure delle pandemia. Esploreremo le visioni di un tempo e di oggi, le rappresentazioni sociali delle malattie e le loro conseguenze sulla società con un fil rouge indelebile: lo sviluppo della scienza che ha permesso di compiere passi decisivi nella lotta alle grandi epidemie. Tra giochi, postazioni interattive e testimonianze video, scopriremo le molte facce del contagio.

LuogoCastelgrande
Indirizzo / ViaBellinzona
PeriodoDal 09.04.2022 al 06.11.2022
GiorniTutti i giorni
Prezzo CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Cine Museo 65 - Apertura stagionale
iGrappoli, Sessa
10.00

Cine Museo 65, Sessa - ottava stagione
dal 9.4. al 29.10.2022


Il Cine Museo 65 a Sessa è aperto nell'ottava stagione
ogni sabato dal 9 aprile al 29 ottobre con i seguenti orari 10-12 / 14-18
e tutti i giorni, su richiesta, è possibilie prenotare una visita guidata.

Vintage 1922-1987.
Un’esposizione che introduce alla storia del cinema fai-da-te,
con una vasta gamma di filmati amatoriali, cineprese, proiettori e
altri apparecchi che hanno fatto la storia.

Collezione Rolf Leuenberger con oltre 2000 oggetti.

https://www.cine-museo.ch/

LuogoiGrappoli
Indirizzo / Viavia Grappoli 12, Sessa
PeriodoDal 09.04.2022 al 29.10.2022
GiorniSa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Esposizioni a Casa Cantoni, sede del MEVM
Casa Cantoni, Cabbio
14.00

Casa Cantoni, stagione 2022
29 marzo – 6 novembre
Martedì-Domenica
14:00-17:00

A Casa Cantoni la riapertura è fissata per martedì 29 marzo: saranno di nuovo visibili   la mostra permanente “Il Museo nel territorio” (che invita alla scoperta della valle presentando il plastico e le sezioni Acqua nascosta, Nevèra e Roccolo), il tavolo tattile Touch! - Valle di Muggio, e l'esposizione temporanea “Pezzi di frontiera. Geografie e immaginario del confine” (un viaggio attraverso la complessità e i numerosi volti dei confini, dalle espressioni materiali nel territorio ai riflessi nell’immaginario collettivo).

 

Nuova sezione

“Dalla reinvenzione della frontiera
al confine metaforico”


Nell’ambito dell’esposizione
Pezzi di frontiera. Geografie e immaginario del confine

 

Dopo i lavori di quattro fotografi esposti tra il 2020 ed il 2021 e raccolti nel titolo Il mio confine, verranno presentate le opere di due affermati artisti ticinesi: PAM Paolo Mazzuchelli (1954) e Marco Scorti (1987).

Nella grande tela Fuochi nella pianura, dal formato orizzontale e realizzata con tecniche miste, PAM - che ha vissuto nel Mendrisiotto in diversi periodi della sua vita - fa emergere la memoria dei racconti d’infanzia in cui la presenza del confine fa parte della quotidianità. Il secondo lavoro di PAM - Ciao Medas - realizzato espressamente per Casa Cantoni nei primi mesi del 2022, si inserisce in un insieme di opere portato avanti negli ultimi anni dal titolo Ancora una stagione per riflettere, in cui l’artista ricorda gli amici scomparsi attraverso un impellente bisogno di esprimere con il disegno e la scrittura la condivisione dei pensieri e delle riflessioni sul senso dell’esistenza umana.

Rileggendo diversi momenti chiave e alcuni maestri della storia del genere pittorico del paesaggio, da diversi anni Marco Scorti ha elaborato un proprio stile rimanendo sostanzialmente fedele all’uso di colori e pennelli in senso tradizionale ed in chiave naturalistica e figurativa. Tuttavia questo apparente naturalismo è accompagnato da una costante riflessione sul senso del fare pittura, del dipingere con dei materiali consueti e del costruire degli spazi all’interno di questo procedimento. Spazi e luoghi dall’apparenza reale ma che di fatto diventano immaginari, in un sottile gioco tra verità e fantasia, mìmesis e illusione. Nei sei lavori preparati per Casa Cantoni Scorti reinventa un confine non ben definito tra luoghi selvaggi e paesaggi in cui la presenza umana diventa più palpabile.

Mostra
a cura di Ivano Proserpi

Casa Cantoni, 29 marzo - 6 novembre 2022

LuogoCasa Cantoni
Indirizzo / ViaCabbio
PeriodoDal 29.03.2022 al 06.11.2022
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
Prezzo8 CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Caccia al tesoro #cercalaregione
laRegione, Bellinzona
00.00

Una delle missioni de laRegione è di parlare di luoghi, storie e personaggi del nostro territorio. Un cantone che offre molto, riempie quotidianamente le nostre pagine, ma che spesso non conosciamo per davvero.
E allora eccoci per (ri)trovare insieme 12 luoghi, nei 12 mesi, da scoprire con 12 indizi. Ogni primo del mese su tutti i nostri canali, il quotidiano cartaceo, l’app nera, la nostra newsletter quotidiana e le nostre pagine social di Facebook e Instagram, pubblicheremo un poetico indizio che ti porterà alla ricerca di un luogo ticinese, da immortalare!

Tutte le informazioni su www.laregione.ch/cercalaregione 

30 anni de laRegione
Correva l’anno 1992 quando “l’Eco di Locarno” e “il Dovere” decisero di unire le forze in un unico progetto giornalistico e continuare a narrare con impegno e professionalità la cronaca del nostro cantone. Fu così che a partire dal 14 settembre di quell’anno, laRegione (Ticino) è entrata a far parte della nostra quotidianità.

Per festeggiare insieme quest’importante traguardo, durante tutto l’anno vi proporremo iniziative, progetti e proposte per ridare a voi, le nostre lettrici e i nostri lettori, quello che in questi anni di presenza sul territorio avete dato a noi. Con le vostre storie, le battaglie politiche, le speranze, i dibattiti, i momenti bui e le rinascite. 30 anni insieme che in cui ci avete permesso di raccontarvi.

State con noi in questo viaggio, lungo tutto il 2022, per (ri)scoprire il nostro territorio, dare un nuovo volto all’arte, per nuovi approfondimenti e piacevoli momenti di condivisione. Tanti concorsi, giochi e offerte per divertirci e pensare con fiducia al futuro che ci attende!

LuogolaRegione
Indirizzo / Viavia ghiringelli 9, Bellinzona
PeriodoDal 17.02.2022 al 31.12.2022
GiorniTutti i giorni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Lugano - Guided City Walk
Lugano centro, Lugano
10.00

Un’interessante passeggiata alla scoperta della nuova stazione di Lugano, della Cattedrale recentemente restaurata e della città vista dall’alto.
Il percorso proseguirà successivamente tra le vie storiche per scoprire una Lugano diversa con gli occhi di chi ci vive.

Prendetevi tempo per fotografare i palazzi storici e i rigogliosi parchi, per scoprire l’ampia offerta culturale e scambiare due chiacchiere con i locali.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Lugano Region tourist offices
6900 Lugano
+41 58 220 65 04
ffs@luganoregion.com
www.luganoregion.com 

Ritrovo ore 10:00 (Info Point Lugano Region c/o stazione FFS Lugano) e arrivo ore 12:00 (centro Città).

INFORMAZIONI
Ritrovo Stazione FFS di Lugano alle 10:00
Gruppi a partire da 8 persone non sono ammessi
Massimo 25 persone per tour 
Possibilità di organizzare tour su richiesta.
La gita sarà guidata prevalentemente in due lingue.
La gita può venir cancellata in caso di cattivo tempo.
Livello di difficoltà di passeggiata: facile.

 

Copyright immagine: Svizzera Turismo

LuogoLugano centro
Indirizzo / ViaPiazzale della Stazione, Lugano
PeriodoDal 12.02.2022 al 29.10.2022
GiorniSa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Lezioni di canto, pianoforte/tastiera e beat box
Lugano, Lugano
14.00

Incantando propone lezioni di canto, tastiera/pianoforte e beat box. Le lezioni online o in presenza a Lugano sono pensate per essere dinamiche, divertenti, flessibili ed empatiche volte a sviluppare maggiormente le capacità di ogni studente. La didattica è fortemente personalizzata ai diversi stili, alle diverse personalità e caratteristiche individuali.                                                                                                                                                          I corsi attivati sono: Canto Pop, Rock, Jazz e Lirico, Pianoforte e Tastiera, Beat box e Body percussion. 
Per gli alunni più meritevoli è prevista la produzione di un inedito e i saggi/concerti a seconda dell’evoluzione pandemica saranno svolti online o in presenza a Lugano.
L’ammissione ai corsi è prevista a partire dai 6-7 anni (fascia di età a cui solamente è dedicata la durata di 30’), mentre a partire dagli 8 anni è possibile svolgere lezioni di 45’ o 60’.
Il primo incontro conoscitivo di circa 30’ è gratuito. Le tariffe variano a seconda della modalità d'insegnamento: 35 CHF online, 40 CHF in presenza (per 60'). Vi aspettiamo!

Per maggiori informazioni: Massimiliano Pascucci

Email: incantand@gmail.com

https://incantando.online/INCANTANDO/CONTATTI.html

LuogoLugano
Indirizzo / ViaLugano
PeriodoDal 09.08.2021 al 09.08.2022
GiorniTutti i giorni
Info0789294070
Etàdai 6 anni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
L'universo di Riccardo Cordero 2021 / 2022
Alpe Foppa, Monte Tamaro, Rivera
08.30

Biennale «Una montagna d’arte», iniziativa della Monte Tamaro SA e della Fondazione Egidio e Mariangela Cattaneo presenta, in collaborazione con Lugano Region:

L’universo di Riccardo Cordero 2021 / 2022

Inoltrarsi nei meandri e nello spirito comunicativo delle creazioni artistiche, sebbene il loro messaggio si presenti allettante, non risulta facile. Paradossalmente, molte volte è il linguaggio silenzioso e misterioso delle opere e della loro indovinata presentazione ciò che realmente seduce tanto i non iniziati come gli specialisti, i curiosi come gli appassionati al fascino dell’arte. E proprio questo accade con Riccardo Cordero grazie alla dozzina di sculture monumentali disseminate con perizia nello splendido anfiteatro del Monte Tamaro.

L’universo di Riccardo Cordero è una mostra che manifesta il desiderio e l’impegno connessi alla ricerca di un’originalità per la scultura, anche monumentale, in una dimensione ambientale.

 

Accessibile secondo gli orari della Telecabina Monte Tamaro:
Aprile - giugno
08:30 - 17:00

Luglio - agosto
08:30 - 18:00

Settembre - novembre
08:30 - 17:00

LuogoAlpe Foppa, Monte Tamaro
Indirizzo / ViaVia Campagnole 6, Rivera
PeriodoDal 01.04.2021 al 06.11.2022
GiorniTutti i giorni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Nuova esposizione del Museo etnografico della Valle di Muggio
Casa Cantoni , Cabbio
14.00

Esposizione temporanea Pezzi di frontiera. Geografie e immaginario del confine. Il percorso espositivo accompagnerà il visitatore in un viaggio lungo i confini geografici, culturali e immaginari partendo dalle molteplici testimonianze presenti nella Valle di Muggio e ampliando lo sguardo al Mondo.

Le novità nell’allestimento e nell’offerta didattica saranno numerose. Visitabile da martedì a domenica dalle 14.00 alle 17.00. Fino al 2023.

LuogoCasa Cantoni
Indirizzo / ViaCabbio
PeriodoDal 09.06.2020 al 30.10.2022
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
Prezzo8 CHF
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
MODIFICHE EVENTI
Per qualsiasi modifica, eliminazione o annullamento per gli eventi presenti in agenda, scrivere a agenda@tio.ch
© 2022 , All rights reserved