Cronaca
18.02.2016 - 08:140
Aggiornamento : 21.06.2018 - 14:17

Gli Ignorato sono in Ticino

Sono sospettati per l'omicidio nel garage di via Valdani a Chiasso. Oggi cominceranno gli interrogatori.

CHIASSO - I due sospettati dell'omicidio di via Valdani, dove perse la vita Angelo Falconi, sono stati estradati dall'Italia. Lo comunicano il Ministero Pubblico e la Polizia cantonale. Pasquale Ignorato e suo figlio Mirko, la sera del delitto, erano fuggiti, e si erano rifugiati a Ercolano da parenti. Pochi giorni dopo si sono consegnati alle forze dell'ordine, e da allora erano in carcere a Napoli. Giunti in Ticino nel corso della notte, dopo le formalità di rito sono stati arrestati. L'arrivo era inizialmente previsto per ieri sera attorno alle 19.30, ma è stata persa la coincidenza che da Ginevra (dove erano giunti da Napoli) li avrebbe portati a Lugano. Oggi saranno interrogati dalla polizia e dalla Procuratrice Marisa Alfier, titolare dell'inchiesta.
© 2021 , All rights reserved