Cronaca
08.07.2017 - 15:010
Aggiornamento : 21.06.2018 - 14:17

Un'altra tragedia dell'acqua. Annega una 62enne

La donna si trovava a una ventina di metri dalla Riva, è stata soccorsa da due bagnanti che hanno anche fatto scattare l'allarme ma non c'è stato niente da fare

ASCONA - La Polizia cantonale comunica che questa mattina, poco prima delle 11.30, ad Ascona in zona bagno pubblico, vi è stato l'annegamento di una cittadina svizzera 62enne residente nel canton Zugo.

La stessa si trova a circa 20 metri dalla riva quando, per cause che l'inchiesta dovrà stabilire, è finita sott'acqua.

La donna è stata soccorsa e portata a riva da due bagnanti che hanno fatto scattare l'allarme.

Sul posto la Polizia cantonale, la polizia comunale di Ascona e i soccorritori del SALVA che hanno iniziato le operazioni di rianimazione sulla spiaggia del bagno pubblico, purtroppo senza esito poiché la 62enne è deceduta sul posto.
Potrebbe interessarti anche
© 2020 , All rights reserved