Cronaca
27.12.2019 - 11:300

"Circo senza animali? Allora togliamoli anche dallo sport, dai film e dalle trasmissioni"

Il responsabile di un sito dedicato alla vita del circo lancia una petizione alla SSR per chiedere di smetterla di trasmettere il Circo di Monte Carlo senza animali, dato che non esistono leggi che lo vietano in Svizzera

BELLINZONA – Il circo di Monte Carlo trasmesso senza animali, non perché essi non c’erano, anzi, alcuni numeri hanno vinto importanti premi (il clown d’oro al numero di tigri e leoni di Martin Lacey jr.). E non tutti ci stanno.

A lanciare una petizione online rivolta alle reti SRR è "solocirco.net" (un sito web svizzero di informazione sul mondo circense), col suo responsabile Andrea Eglin. Chiede di “trasmettere nuovamente i numeri di animali, vista l'opinione del pubblico e della politica svizzera in merito, nella programmazione circense trasmessa dalla SRG SSR”.

Infatti “in Svizzera non esiste alcuna legge contro gli animali nei circhi, il Consiglio Federale ha inoltre risposto più volte a interpellanze politiche a riguardo, respingendo qualsiasi richiesta di divieti in merito. Perché allora la televisione pubblica, per cui si paga uno dei più alti canoni d'Europa, decide di mandare in onda il più importante Festival circense senza mostrare buona parte di esso? Allora smettiamola anche di trasmettere sport, film e trasmissioni contenenti animali!”, scrive Eglin.

Per ora la petizione, su charge.org, ha raccolto solo una cinquantina di firme. Ecco l'indirizzo: petizione

© 2020 , All rights reserved