Mixer
10.01.2019 - 17:590

Lacrime di unicorno per un vino glitterato che rende meravigliose le giornate tristi

Sarebbe quello il potere del pianto della creatura mitologica che impazza in questo periodo. L'azienda spagnola parla di un metodo di estrazione naturale. In realtà, dovrebbe essere un rosé

NAVARRA – Unicorni ovunque, la creatura leggendaria dal corpo di cavallo con un singolo corno in mezzo alla fronte che deriva probabilmente da un animale realmente esistito in Siberia 39mila anni, spopola. Dai cuscini ai pupazzetti, fino al cibo.

Sì, avete capito bene: il cibo! A impazzare sono cioccolatini e pasticcini di color arcolabaleno, con tanto di glitter, persino nel gelato.

Se alle nostre latitudini la mania ancora non attacca, quanto meno nel cibo, in Spagna hanno addirittura deciso di produrre il vino alle lacrime di unicorno, ovvero rosa pastello e glitterato!

Ma attenzione, a Navarra, dove si trova l’azienda che produce già il vino blu, sostengono che uno dei componenti siano delle vere lacrime di unicorno, con un processo di estrazione completamente naturale. Lacrime che sono, ovviamente, rosa. L’obiettivo è portare felicità e ottimismo: sarebbe quello il potere del pianto dell’unicorno, rendere le giornate tristi meravigliose. 

Più concretamente, si parla probabilmente di una variante del rosé, indirizzato al pubblico più giovane, con una gradazione alcolica attorno al 12%.

Tags
lacrime
unicorno
vino
giornate
glitterato
giornate tristi
cibo
lacrime unicorno
© 2019 , All rights reserved