TIPRESS
ULTIME NOTIZIE News
Cronaca
23.02.2024 - 11:390

Scene da film in dogana. Forza un posto di blocco e scappa in Italia: nel veicolo armi rubate

Il SUV rubato, le armi anche. Così come cellulari, tablet e vestiti. In manette uno straniero con precedenti già espulso dall'Italia

CHIASSO – Scene da film alla dogana di Chiasso-Brogeda, dove un SUV con targhe svizzere ha forzato un posto di blocco dandosi alla fuga verso l’Italia. Immediato l’allarme lanciato dai finanzieri. Sono stati i Carabinieri di Cantù a rintracciare una Mercedes Glc 200, risultata rubata a un cittadino svizzero.

L’inseguimento è avvenuto ieri e la Mercedes è stata fermata nel pomeriggio a Turate. All’interno del veicolo sono state rinvenute diverse armi e tre caricatori per un fucile automatico. Anche le armi sono risultati sottratte a un cittadino svizzero appassionato di tiro sportivo.

Ma non solo. All’interno del veicolo – riporta l’agenzia ATS – anche computer, tablet, cellulari, superalcolici, vari capi d’abbigliamento, dei gioielli, un trapano, un cacciavite e un tirapugni. Il protagonista ha consegnato alle forze dell’ordine una patente e un documento greco risultato falso. A seguito degli accertamenti, si è scoperto che l’uomo “vanta” numerosi precedenti in Italia, da cui era già stato espulso.

Potrebbe interessarti anche
Tags
italia
scene
armi
blocco
veicolo
dogana
film
posto
chiasso
precedenti
© 2024 , All rights reserved