Svizzera
09.05.2019 - 15:030

Questo sì che è un pirata della strada! Pizzivato a una velocità che superava di 100 chilometri orari il limite!

Un automobilista italiano sfrecciava a 202 chilometri all'ora sulla A13 in territorio grigionese. Non potrà più guidare in Svizzera e ha dovuto depositare una cauzione di 4'000 franchi

ZIZERS – Se non sarà record, probabilmente la bravata gli basterà a entrare nel novero di chi ha commesso infrazioni più gravi dal punto di vista del codice stradale. Un automobilista italiano è stato infatti pizzicato a 202 chilometri orari sull’autostrada A13.

Il flash del radar è scattato martedì nei pressi di Zizers, in Grigioni. Dettaglio: il massimo consentito era di 120 chilometri orari!

La Polizia l’ha bloccato poco dopo.

Non potrà più guidare in Svizzera ed ha dovuto depositare una cauzione di 4'000 franchi.

Potrebbe interessarti anche
Tags
chilometri
chilometri orari
© 2019 , All rights reserved