Archivio
14.04.2016 - 00:180

Ecco il nuovo Municipio di Lugano. Ma chi farà il sindaco?

Fra foto ufficiali e selfie il PLR sembra orientato a rinunciare al ballottaggio. Ma nulla è ancora deciso

LUGANO - Si è insediato ieri sera il Municipio di Lugano, con una cerimonia all'insegna della gioia per l'elezione dei nuovi municipali e consiglieri comunali. Un po' ovunque, dove si sono tenute le elezioni, in questi giorni si stanno tenendo le cerimonie di giuramento dei nuovi esecutivi. A Lugano tuttavia ancora non si sa con certezza chi sarà il sindaco per il prossimo quadriennio: Marco Borradori o Michele Bertini? Lo ricordiamo, togliendo i voti di lista (che in un eventuale ballottaggio non ci saranno) i due sono distanziati di soli 17 voti, con Bertini che con le sue 8'152 preferenze primeggia sulle 8'135 del sindaco uscente. Anche se è vero che Bertini ha ricevuti più voti dalla Lega di quanti non ne abbia ricevuti Borradori dal PLR, il distacco fra i due è veramente risicato. Per il momento però fra le fila del PLR sembrerebbe prevalere la prudenza, anche perché in caso di vittoria di Bertini al ballottaggio sarebbero quattro anni di fuoco. E allora per il momento, in attesa della decisione se chiamare nuovamente i luganesi al voto, il Municipio si insedia in allegria, non disdegnando qualche selfie, oltre alle foto ufficiali beninteso. [nggallery id=121 images=99 template="galleryview"]
Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
bertini
sindaco
municipio
voti
ballottaggio
plr
© 2019 , All rights reserved