ULTIME NOTIZIE Attualità
Cronaca
03.09.2018 - 21:440

Tra assenzio, liquirizia, caffé e sorprese, quale sarà il miglior risotto?

Venerdì 7 e sabato 8 settembre a Locarno in gara sedici chef (tra cui il campione uscente) e sei gruppi di carnevale

LOCARNO - Mentre prosegue in 51 ristoranti ticinesi la rassegna “Caccia al risotto”, è tutto pronto per i Campionati ticinesi del risotto per chef e gruppi di carnevale, organizzato da GastroLagoMaggiore e Valli e Ticino a Tavola, con il patrocinio di GastroTicino.

Il “5° Campionato ticinese del risotto per chef” - che gode del patrocinio del Club Prosper Montagné/Accademia svizzera dei gastronomi - avrà luogo venerdì 7 settembre dalle 19.00 con 16 chef che cucineranno dal vivo in Piazza Grande a Locarno. Il “5° Campionato ticinese del risotto per gruppi di carnevale”, associazioni ed enti, terrà banco, invece, sabato 8 settembre; grande festa con 6 gruppi di carnevale che dalle 19.00 cucineranno dal vivo sempre in Piazza Grande.

I quinti Campionati ticinesi del risotto, sono ormai diventati una manifestazione tra le più importanti a livello cantonale e inizia a essere molto conosciuta anche Oltre San Gottardo; una manifestazione che col bel tempo vede tra le 5’000 e le 7’000 persone contendersi i risotti sino all’ultima forchetta.

Per quanto concerne gli chef in gara venerdì 7 settembre, due novità. Il concorso gode del patrocinio del Club Prosper Montagnè/Accademia Svizzera dei gastronomi, con la presenza sul posto del presidente nazionale Avv. Franco Villa, che sarà anche in giuria; giuria presieduta da Norman Gobbi (consigliere di Stato) e Massimo Suter (presidente GastroTicino e vicepresidente GastroSuisse).

La seconda è che saranno presenti due chef anche da Oltre San Gottardo. Si tratta di Daniel Marti chef del Ristorante La Bottega di Mario a Zurigo e – fuori concorso – di Florian Carrard chef dell’HôtelValrose, Rougemont (VD,) “Découverte romande de l'année” per la Guida Gault&Millau 2018. 

Eccezionali i risotti che cucineranno; non sveliamo la sorpresa, ma anticipiamo che ci saranno ingredienti come aghi di pino, Assenzio, liquirizia, caffè, zenzero e melograno.

Ma ecco tutti i nomi degli chef in concorso che contenderanno al Campione uscente Marino Lanfredini del Ristorante Hotel Serpiano, il Trofeo Sandro Vanini, Rivera:

1. Remi Agustoni - Ristorante Casa del Vino, Morbio Inferiore
2. Antonio Nogueira - Ristorante Panoramico La Rocca / Boutique-Hotel La Rocca - Porto Ronco
3. Rosanna Durante ed Emanuele Rizzuti - Fourchette verte Ticino
4. Roberto Peron - FoxGrill, Mendrisio
5. Paolo De Michelis - Ristorante Piazza, Locarno
6. Giuseppe Virgilio - Hotel Ristorante America, Locarno
7. Giuseppe Cautiero - Buffet della Stazione, Lugano
8. Luca Bassan - Ristorante "Fiore di Pietra", Vetta Monte Generoso
9. Oreste Riva - Grotto San Martino, Mendrisio
10. Domenico Fiore - Alchimia Restaurant&Lounge, Chiasso
11. Gabriele Tedeschi - Ristorante Arcobaleno, Caslano
12. Marino Lanfredini - Ristorante Hotel Serpiano, Serpiano
13. Jean Louis Cruau - Ristorante Al Fresco / Park Hotel Brenscino, Brissago
14. Daniel Marti - Ristorante la Bottega di Mario, Zurigo


Ospiti Fuori Concorso
15. Florian Carrard - Hôtel Valrose, Rougemont (VD) - “Découverte romande de l'année” per la Guida Gault&Millau 2018
16. Ivan Zambelli - Apprendista Ristorante Scuola Esercenti GastroTicino, Lugano

Scoppiettante di allegria anche il Campionato dei Gruppi di carnevale, associazioni ed enti che terrà banco sabato sera. I concorrenti si contenderanno i trofei messi in palio da GastroLagoMaggiore e Valli, Ticino a Tavola/Fatto in casa e Réservé Magazine; l’anno scorso si era imposto il Carnevale di Gordevio Re Painach. 

I concorrenti che si affronteranno alle “caldaie” sono:
1. Pro Carnevale Ronchese, Carnevale del Ghell - Ronco s/ Ascona
2. Club di cucina Ratatouille- Locarno
3. Carnevale di Maggia Re Bacheton - Maggia
4. Carnevale Ribellonia - Solduno
5. Pro Risotto Ascona - Ascona
6. Carnevale Gordevio Re Painach - Gordevio

Il pubblico potrà partecipare recandosi in Piazza Grande e lì potrà acquistare i buoni per degustare un risotto singolo o un pacchetto di più buoni. La stessa cosa vale per il Campionato di sabato. Una giuria di esperti per gli chef e una giuria popolare per i gruppi decreteranno i vincitori. 

Chi parteciperà alla giuria popolare, degustando tutti i risotti (assaggi) parteciperà all’estrazione di premi… gustosi. Concorso anche per il pubblico del Campionato degli chef. 

Da non dimenticare il Wine Bar che proporrà vini ticinesi e l’intrattenimento musicale.

Il festival dl risotto è possibile grazie a:
Città di Locarno
Riseria di Taverne
Rapelli, Stabio
Prodega GrowaTransgourmet- Quartino e Manno
City Carburoil, Rivera
Società Elettrica Sopracenerina, Locarno
SWICA Organizzazione sanitaria, Direzione regionale Bellinzona
Tipack Group, Agno

© 2021 , All rights reserved