Cronaca
11.01.2019 - 15:160
Aggiornamento : 16:37

Tragedia di Giubiasco, forse l'uomo è caduto. Era noto per aver lavorato in un bar

Il cadavere trovato ieri mattina sulle rive del fiume appartiene, stando alle informazioni raccolte, ad un uomo che aveva meno di 50 anni, conosciuto per la sua presenza in un locale ritrovo dei giovani

GIUBIASCO – Forse una caduta fatale, probabilmente dal dirupo vicino, da una ventina di metri. È la prima ipotesi che si fa largo in merito alla morte dell’uomo trovato senza vita a Giubiasco, sulle rive del fiume Morobbia, nei pressi di una falegnameria. 

Tio.ch ha svelato che si tratta di una persona di meno di 50 anni, nota a Bellinzona per aver lavorato presso il bar Asterix, ritrovo di molti giovani bellinzonesi.

Amici e conoscenti stanno scoprendo della morte e inviano messaggi di cordoglio. Le indagini intanto continua.

6 mesi fa Cadavere in riva al fiume Morobbia. Com'è morto l'uomo?
Tags
giubiasco
bar
aver lavorato
© 2019 , All rights reserved