Cronaca
11.07.2019 - 11:230
Aggiornamento : 12:10

Si stacca il vano ascensore, serve la gru per estrarli

Incidente attorno alle 8.30 in un cantiere di Viganello. Due uomini hanno riportato ferite di media gravità

VIGANELLO - Incidente nel cantiere SUPSI a Viganello oggi, con due feriti. Due operai sono caduti, stando alle prime informazioni, dal vano ascensore attorno alle 8.30.

Per estrarli è stato necessario utilizzare la gru che si sta usando per i lavori, poiché la posizione era davvero scomoda. 

Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Croce Verde di Lugano. Entrambi avrebbero riportato ferite di media gravità.

A segnalarci il fatto e a inviarci le foto è stato un nostro lettore, che ci ha parlato di un gran boato.

I due operai sono un 54enne cittadino croato e un 36enne cittadino italiano e stavano effettuando dei lavori su un'impalcatura nel vano di un ascensore. 

Per cause che spetterà all'inchiesta stabilire, la struttura ha improvvisamente ceduto e i due sono precipitati da un'altezza di circa tre metri.

In base a una prima valutazione medica, il 54enne e il 36enne hanno riportato ferite di una certa gravità, ma non tali da metterne in pericolo la vita.

Tags
vano ascensore
ascensore
gravità
riportato ferite
viganello
gru
© 2019 , All rights reserved