Foto: Amici di MeteoLocarno
Cronaca
25.07.2019 - 11:170

Locarno, e chi dorme? Registrata la notte più calda dal 1935!

Il precedente record era di 24,8° di minima, risalente all'estate del 2003. Nella notte si sono toccati addirittura i 25,2°: la foschia e la nuvolosità estesa hanno impedito in modo importante il raffreddamento notturno

LOCARNO – Chi si lamenta della fatica a dormire per il caldo, ne ha ben donde. A Locarno addirittura quella appena passata è stata una notte da record: abbattuto il limite precedente della notte più calda di sempre, o almeno dal 1935, data in cui sono iniziate le registrazioni.


Il primato precedente era della bollente estate del 2003, ed era di 24,8° di minima. Una temperatura infuocata, registrata a metà agosto. Ieri invece si sono raggiunti addirittura i 25,2°!
Meteo Locarno parla di nuvolosità estesa e foschia densa che hanno limitato in modo importante il raffreddamento notturno.

Intanto prosegue l’allerta di grado 3 di MeteoSvizzera, fino a domani alle 18. Sabato sono previsti temporali, più frequenti nel pomeriggio ed anche intensi: potrebbero causare anche grandinate e forti raffiche di vento, soprattutto nelle Alpi.

© 2020 , All rights reserved