Napoli
Genk
18:55
 
Red Bull Salzburg
Liverpool
18:55
 
Napoli
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Genk
Ultimo aggiornamento: 10.12.2019 18:43
Red Bull Salzburg
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Liverpool
Ultimo aggiornamento: 10.12.2019 18:43
Cronaca
13.11.2019 - 13:590

E inverno fu. Allerta 4 per quasi tutto il Cantone: neve sino a mezzo metro!

Da domani alle 18 sino a mezzogiorno di venerdì MeteSvizzera dirama un'allerta alta per quasi tutto il Cantone, a eccezione del Luganese (allerta 3) e del Mendrisiotto che non sarà interessato dalle precipitazioni nevose

BELLINZONA – Una cartina praticamente rossa che significa che buona parte del Ticino diventerà bianco. MeteoSvizzera prevede nevicate abbondanti in Ticino e a partire da domani alle 18 sino alle 12 del 15 novembre ha diramato delle allerte.

Si salva solo il Mendrisiotto, mentre è allerta 3 per il Luganese e addirittura 4 per il resto del Cantone! Nelle zone col grado di allarme più alto, sono previsti sopra i 400 metri dai 5 ai 20 centimetri di neve e sopra i 1000 metri addirittura dai 30 ai 50 centimetri, con la fase più intensa tra domani alle 21 e venerdì alle 6.

Stando alle previsioni, oggi è “soleggiato, in Bassa Engadina ancora qualche banco di nubi. A basse quote temperatura massima sui 14 gradi, in alta Engadina 0. Inizialmente vento moderato da nord a tratti fino a basse quote, specialmente nelle valli superiori, in calo al pomeriggio. In montagna vento moderato o forte dal settore nord. A 2000 metri -4 gradi”. 

Domani “al sud molto nuvoloso e circa a metà giornata inizio di nuove precipitazioni a partire dalle Alpi, in estensione entro sera a tutte le regioni. Limite delle nevicate compreso tra 600 e 800 metri, nella notte nel Sopraceneri fin sui fondovalle. In Engadina abbastanza soleggiato e solo in serata aumento della nuvolosità. A basse quote temperatura minima compresa tra -2 e 2 gradi, massima sui 6, in alta Engadina 0. In montagna vento moderato o forte da sud. A 2000 metri -6 gradi. Al di sopra dei 1600 - 1900 metri cime in gran parte nella nebbia già al mattino, con base delle nuvole in calo fino a 600 - 800 metri nel corso della giornata. In Ticino e nel Moesano sopra 1000 metri 10-20 cm di neve fresca, verso l'Alta Valle Maggia fino a 30”. Insomma, c’è poco da stare allegri.

E venerdì? “Coperto con precipitazioni estese, localmente anche intense, in attenuazione da metà giornata. Limite delle nevicate nel Sopraceneri compreso tra il fondovalle e 500 metri, nel Sottoceneri tra 500 e 900 metri. A basse quote temperature minime tra 0 e 2 gradi, massime sui 5, in alta Engadina 0. In montagna vento moderato da sud. A 2000 metri -3 gradi. Cime per lo più nelle nebbie. In Ticino e nel Moesano sopra 1000 metri 20-30 cm di neve fresca, verso l'Alta Valle Maggia fino a 40”.

E chi sperava nel ben tempo del weekend, beh, avrà solo temperature un pochino più alte, ma sabato ci saranno nuvole con precipitazioni intermittenti e domenica coperto e piovoso, con neve sopra i 1000-1500 metri.

Improvvisamente, inverno fu.

Tags
metri
gradi
neve
inverno
precipitazioni
allerta
cantone
sopra metri
venerdì
engadina
© 2019 , All rights reserved