ULTIME NOTIZIE Attualità
Cronaca
16.03.2020 - 15:070

Tremolii, mal di testa, febbre. Poi più niente. Ma ha il Coronavirus

Fabio a Patti Chiari racconta la sua vicenda: per fortuna, è stato colpito in modo leggero e con pochi sintomi. "Stavo già bene quando ho scoperto che un mio contatto l'aveva contratto ed era anche intubato. Ho chiesto di fare il tampome e..."

BELLINZONA – Qualche contagiato sta guarendo e posta sui social la foto, finalmente sorridendo, di chi ha scampato un incubo. Ma come si vive, col Coronavirus? Lo racconta a Patti Chiari, ovviamente tenendosi a distanza, Fabio. 

Il tutto è partito un giovedì sera, con tremolii, mal di testa e febbre. Sintomi che scompaiono nel giro di pochi giorni, domenica non ne ha più traccia.

“Ma lunedì mattina ho saputo che una persona con cui sono stato in contatto è risultata positiva ed era purtroppo anche intubata”.

Da lì, la richiesta di poter effettuare il tampone. In 24, ecco la doccia fredda. “Ero positivo. Ma sto benissimo”. Il virus l’ha colpito, per fortuna, debolmente.

 “Quando c’era la febbre ho mangiato coi miei genitori. A loro il medico non ha fatto il tampone, esso viene eseguito solo in caso di sintomi. Stiamo monitorando la situazione”, spiega. 

Potrebbe interessarti anche
© 2021 , All rights reserved