Cronaca
24.03.2020 - 17:410

Greta Thunberg forse ha avuto il Coronavirus. "Ma con l'ultimo raffreddore sono stata molto peggio. E questo lo rende pericoloso"

La giovane attivista è stata in quarantena col padre dopo un viaggio. Lei ha avuto solo tosse, stanchezza e brividi, l'uomo lo stesso ma in modo più intenso con la febbre. "

SVEZIA – Greta Thunberg ha avuto il Coronavirus? Probabilmente sì, come comunica la stessa attivista svedese sul suo profilo Instagram. Non ha avuto alcun tampone, nonostante i sintomi, perché in Svezia vengono testati solo coloro che hanno bisogno di cure mediche, però approfitta per sensibilizzare i suoi coetanei.

“Praticamente non mi sentivo male. Il mio ultimo raffreddore era stato molto peggio di questo! Se non fosse stato per qualcun altro che ha avuto il virus, non avrei nemmeno sospettato nulla. Avrei pensato di sentirmi insolitamente stanca con un po' di tosse”, racconta. “E questo che lo rende più pericoloso. Molti (soprattutto i giovani) potrebbero non notare alcun sintomo, o sintomi molto lievi. Allora non saprebbero di avere il virus e potrebbero trasmetterlo alle persone dei gruppi a rischio”.

Come detto, lei non è stata male. O almeno, non molto. “Nelle ultime due settimane sono stata in quarantena. Quando sono tornata dal mio viaggio in Europa centrale mi sono isolata (in un appartamento preso in prestito lontano da mia madre e mia sorella) dal momento in cui il numero di casi di COVID-19 (in Germania per esempio) era simile all'Italia all'inizio. Circa dieci giorni fa ho iniziato a sentire alcuni sintomi, esattamente nello stesso momento di mio padre - che ha viaggiato con me da Bruxelles. Mi sentivo stanca, avevo brividi, mal di gola e tossivo. Mio padre ha manifestato gli stessi sintomi, ma molto più intensi e con febbre”.

Non si sa, appunto, se si sia trattato di Coronavirus, anche se i sintomi farebbero credere di sì. Esorta dunque a seguire i consigli e a non mettere a rischio nessuno.

© 2020 , All rights reserved