Cronaca
30.04.2020 - 09:460

Aiuti milionari all'estero, "E agli indipendenti?"

Boris Bignasca commenta la decisione della Confederazione: "Molte persone hanno ricevuto solo poche centinaia di franchi. Vi sembra giusto?"

SVIZZERA – Il consigliere federale Ignazio Cassis ha annunciato questa mattina che "la Svizzera mette a disposizione 400 milioni di franchi per gli aiuti ai Paesi in via di sviluppo" (vedi articoli suggeriti). Una decisione accolta con scetticismo dal deputato leghista Boris Bignasca che si è espresso così su Facebook: "Altri 400 milioni di franchi per gli aiuti all’estero?! Bisogna capire se si vanno ad aggiungere agli 11.25 miliardi già stanziati qualche settimana fa per la cooperazione internazionale”. 

“E intanto – continua – alle lavoratrici e ai lavoratori indipendenti si danno le briciole con l’IPG. Molte persone infatti hanno ricevuto solo poche centinaia di franchi. Vi sembra giusto!?”.

© 2020 , All rights reserved