Cronaca
02.07.2020 - 18:430
Aggiornamento : 03.07.2020 - 23:15

Ecco la lista dei paesi con obbligo di quarantena. Ci sono anche Serbia, Kosovo e USA

Chi rientra da uno di essi, o vi è stato negli ultimi 14 giorni, è obbligata a recarsi direttamente presso il suo domicilio o un altro alloggio adeguato immediatamente dopo l’entrata. Devono soggiornarvi ininterrottamente per dieci giorni

BERNA - Arabia Saudita, Argentina, Armenia. Azerbaigian. Bahrein, Bielorussia, Bolivia, Brasile, Capo Verde, Cile, Colombia, Honduras, Iraq, Isole Turks e Caicos,  Israele,  Kosovo, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldavia, Oman, Panama, Perù, Qatar, Repubblica Dominicana, Russia, Serbia, Stati Uniti d’America, Sudafrica e Svezia: ecco la lista di paesi ritenuti a rischio elevato di contagio dal Consiglio Federale.

Chi rientra da uno di essi, o vi è stato negli ultimi 14 giorni, è obbligata a recarsi direttamente presso il suo domicilio o un altro alloggio adeguato immediatamente dopo l’entrata. Devono soggiornarvi ininterrottamente per dieci giorni a decorrere dalla loro entrata (quarantena). Nella lista, resa pubblica oggi, ci sono numerosi paesi meta solitamente di vacanze estive e altri da cui provengono numerosi abitanti della Svizzera, come Kosovo o Serbia. Da notare che ci sono anche gli USA.

Per Berna, paese a rischio elevato significa che "nello Stato o nella regione in questione il numero dei nuovi contagi per 100.000 persone è superiore a 60 negli ultimi 14 giorni;  le informazioni disponibili provenienti dallo Stato o dalla regione in questione non permettono una valutazione attendibile della situazione di rischio e vi sono indizi che lasciano supporre un rischio elevato di contagio nello Stato o nella regione in questione;  nelle ultime quattro settimane sono entrate in Svizzera a più riprese persone contagiate che hanno soggiornato nello Stato o nella regione in questione".

© 2020 , All rights reserved