Cronaca
05.07.2020 - 12:080

I macigni della task force: "Berna non ha tenuto conto delle nostre raccomandazioni"

Matthias Egger, capo della task force, teme 200 casi al giorno durante la prossima settimana e 400 durante quella successiva. Raccomanda di non frequentare bar e ristoranti

BERNA – Il Governo Federale ha aperto troppo presto tutte le attività. A dirlo sono in molti, dall’Università di Neuchatel ad addirittura Matthias Egger, capo della task force scientifica Covid-19 istituita dal Governo stesso.

La task force si era esposta invitando a evitare discoteche, bar e locali pubblici. “È un peccato che Berna non abbia discusso la strategia con noi e non abbia tenuto conto delle nostre raccomandazioni”, ha affermato Egger alla SonntagsZeitung.

E nelle previsioni è decisamente pessimista: teme 200 casi al giorno per la prossima settimana e 400 in quella successiva, con un ritorno alla situazione da incubo di marzo.

© 2020 , All rights reserved