Cronaca
10.07.2020 - 15:540

La mossa dell'Italia: stato d'emergenza fino a fine anno

Contrario Salvini: "Gli italiani meritano rispetto e fiducia". Conte: "Non tutto è deciso, ma andremo in questa direzione"

ROMA – Il premier italiano Giuseppe Conte lo ha annunciato questa mattina. Lo stato d’emergenza, in Italia, verrà prorogato fino al 31 dicembre. “Ci sono – ha detto – le condizioni per proseguire lo stato di emergenza per il coronavirus dopo il 31 luglio. Serve per tenere sotto controllo il virus. Non è stato ancora deciso tutto, ma andremo in questa direzione”.

E dunque con il nuovo decreto sarà possibile firmare nuovi Dpcm, decretare nuove “zone rosse”. acquistare tutto il materiale necessario a far ripartire in sicurezza la scuola: mascherine, gel, banchi, distanziatori di plexiglass. In questo senso, la Protezione civile reciterà un ruolo centrale anche in vista della riapertura delle scuole.

Si è detto contrario alla proroga il leader della Lega Matteo Salvini. “Gli italiani – scrive su Facebook – meritano rispetto e fiducia. Hanno dimostrato buon senso e generosità. Ora vogliono vivere, lavorare e amare. Con tutte le attenzioni possibili, la Libertà non si cancella per decreto”.

© 2020 , All rights reserved