Cronaca
25.09.2020 - 14:380

Il tasso di incidenza in Svizzera è più alto di quello usato come limite per definire un paese a rischio

Deve fare quarantena chi rientra da una nazione che ha 60 contagi su 100mila abitanti, in Svizzera sono 61,5. I nuovi casi sono 372, con 2 decessi e 10 ospedalizzazioni

BERNA – I dati odierni relativi al Coronavirus in Svizzera parlano di 372 nuovi contagi, 2 decessi e 10 ricoveri in ospedale.

Da ieri sono stati effettuati  12’346 test con un tasso di positività del 3,01%. I totali salgono a 1’778 morti e 51’864 contagiati, le persone ospedalizzate sono state da inizio pandemia 4’819.

Per paragone, il numero di contagi è di 61,5 persone ogni 100mila abitanti, un dato più alto rispetto a quello che Berna usa come limite per mettere un paese nella lista nera (fa quarantena chi rientra da paesi che hanno 60 infezioni su 100mila abitanti). A proposito, le persone in quarantena dopo un viaggio sono 10’148, quelle in quarantena per altri motivi 4’755, mentre coloro che sono isolati sono 2’182.

© 2020 , All rights reserved