ULTIME NOTIZIE Attualità
Cronaca
20.07.2021 - 15:280

AIL, risultati soddisfacenti nonostante la pandemia

"Per quanto riguarda il futuro, non mancheranno di certo le nuove sfide, che siamo pronti ad affrontare, attraverso i valori che ci caratterizzano e un chiaro orientamento strategico"

TICINO – Le AIL SA hanno pubblicato oggi il loro rapporto annuale integrato per l’esercizio 2020, che illustra il risultato finanziario ottenuto, approvato dall'assemblea generale ordinaria del 2 giugno 2020, e quanto realizzato nell’ambito della responsabilità sociale d’impresa.

"L’anno in rassegna è stato profondamente condizionato dalla pandemia da covid-19, che ha messo in evidenza i principi che caratterizzano il nostro modo di fare impresa, con i nostri collaboratori, i nostri clienti e il tessuto socioeconomico nel quale siamo inseriti al centro delle nostre preoccupazioni quotidiane. I risultati sono da considerarsi soddisfacenti - con una cifra d’affari di 327 mio di CHF e un utile operativo prima degli ammortamenti e delle rettifiche di valore di 58 mio di CHF - anche se il volume degli investimenti operativi - attestatosi a 28 mio di CHF - è stato insolitamente contenuto, circostanza che non ha comunque causato né un ritardo incolmabile nella realizzazione del nostro piano di sviluppo a lungo termine né un indebolimento dell’affidabilità del nostro servizio. Abbiamo anche introdotto nuove forme di organizzazione del lavoro, basate sulla digitalizzazione, meritevoli di costante perfezionamento in quanto destinate a durare nel tempo.

Per quanto riguarda il futuro, non mancheranno di certo le nuove sfide, che siamo pronti ad affrontare, attraverso i valori che ci caratterizzano e un chiaro orientamento strategico.

Il Rapporto annuale integrato 2020 è pubblicato esclusivamente in forma elettronica ed è stato allestito e certificato secondo gli Standard del Global Reporting Initiative (GRI), che rappresentano delle modalità di rendicontazione di sostenibilità universalmente riconosciute".

© 2021 , All rights reserved