Media
13.08.2019 - 18:230

Un cactus per... il Caffé. "Per aver dato così tanto spazio a un sondaggio a cui hanno risposto 200 persone"

"Bello il cactus, costano anche, e grazie", la replica dei giornalisti del settimanale alla rappresentante dell'associazione, a cui non è piaciuto l'articolo sui ticinesi che gradirebbero il lavoro interinale

LOCARNO – Di solito sono loro a consegnare un cactus a coloro che ritengono essere i personaggi negativi della settimana. Questa volta il “premio” poco ambito è arrivato alla redazione del Caffè.

Ad inviarlo l’associazione Ticino&Lavoro, che non ha affatto gradito il sondaggio pubblicato domenica da cui emergerebbe che per i ticinesi il lavoro interinale non è un problema e non è causa di disoccupazione.

“Il lavoro interinale piace ai Ticinesi?! Con un sondaggio dell’associazione di categoria (200 risposte) non pensiamo proprio! Un cactus a voi per aver dato tanto spazio in modo poco oggettivo! Cari Saluti, Associazione Ticino&Lavoro”, si legge nella missiva che ha accompagnato il cactus, consegnato personalmente da una rappresentante alla redazione. 

"(I giornalisti, ndr) sono usciti proprio quando stavo appoggiando il cactus e la lettera. Ho detto loro che avevo una consegna speciale e che "ambasciator non porta pena", loro hanno visto il cactus, letto la lettera, poi come commenti hanno fatto "Bello il cactus, costano anche e grazie", ci ha raccontato.

Potrebbe interessarti anche
Tags
associazione
tanto spazio
aver dato
sondaggio
cactus
spazio
ticinesi
lavoro interinale
lavoro
giornalisti
© 2019 , All rights reserved