Sanità
07.07.2019 - 09:560

Le esecuzioni dell'ISIS, la confraternita, le foto. E i colleghi. Tutti i dettagli dell'inquietante mistero dell'infermiere

L'uomo sino a un anno fa era associato con l'Ordine Rosacroce: che l'abbia spinto a farsi artefice del destino altrui? Aveva sul cellualre immagini di decapitazioni e foto di pazienti. E non si è certi che i colleghi non abbiano responsabilità

MENDRISIO – Una vicenda che appare sempre più inquietante, come le foto trovate nel cellulare dell’infermiere ormai in carcere da mesi, e i suoi interessi che stanno venendo a galla. E i colleghi, sono estranei?

È questa senza dubbio una delle domande che più fa paura. Perché nella chat di gruppo a volte lui inviava foto di pazienti, una volta di uno appena morto, e scriveva che avrebbe alterato i dosaggi dei medicamenti, seppur magari non in modo chiarissimo. Allora, perché sino a un certo punto nessuno ha denunciato l’uomo accusato di aver ucciso più anziani, malati terminali, alterando le dosi di morfina e Dormicum?

Intanto, si è venuti a sapere che aveva un interesse morboso per la morte, e meglio ancora per la zona grigia che divide vita e morte, per quel che succede poco prima del decesso. Se qualcuno può pensare che sia un modo di esorcizzare il dolore con cui chi opera in corsia è quotidianamente confrontato, qui si scade un po’ nel morboso.

L’uomo aveva sul cellulare dei video di esecuzioni e decapitazioni dell’ISIS, tra l’altro nemmeno facilmente scaricabili. Ed era (da un anno non pagava più la quota) associato ad una confraternita esoterica, l’Ordine Rosacroce. Lo riferisce il Caffè, che ne ha parlato con sociologo Massimo Introvigne, fondatore e direttore del Centro Studi sulle Nuove Religioni. "È un fenomeno su scala mondiale, anche se in Italia è meno conosciuto. La sede di Teramo è il punto di riferimento per i paesi di lingua italiana. Attrae a sè persone che desiderano confrontarsi con una spiritualità non convenzionale, un’esigenza sempre più forte nel mondo occidentale, ma che non vogliono o non possono far parte di un’organizzazione troppo impegnativa, come ad esempio la Massoneria".

Nulla di illegale, dunque, anzi opera alla luce del sole. Ne fanno parte professionisti di vario tipo, e vi sono Imperatore, Presidente del Consiglio, Gran Segretario del Consiglio Sovrano, Gran Tesoriere del Consiglio Sovrano e Consigliere del Consiglio Sovrano. Sul sito internet vengono proposti anche dei corsi, per “scoprire che l’universo esiste per uno scopo preciso e che ognuno di noi ha un ruolo particolare da svolgere nel grande scenario universale". 

Che sia stato quello, ipotizza il domenicale, a turbare la mente dell’infermiere? A farlo sentire artefice del destino altrui? 

Le domande sono tante, in una vicenda sempre più difficile da capire.

1 mese fa Infermiere in manette, "nessun altro collaboratore EOC è indagato. Grazie a chi ha segnalato le anomalie"
1 mese fa Anche foto alle parti intime delle pazienti! Emergono nuovi dettagli sull'ex infermiere dell'OBV
2 mesi fa "Non ho ucciso nessuno". L'ex infermiere dell'OBV scrive al Caffè
4 mesi fa L'infermiere è favorevole alla dolce morte! E negli altri reparti dove ha lavorato, cosa succedeva?
4 mesi fa Ex infermiere OBV di Mendrisio: cinque le morti sospette
4 mesi fa Una doppia personalità, quelle cartelle richieste dalla Magistratura e la domanda: qualcuno sapeva?
4 mesi fa Confermato: l'infermiere è accusato anche di omicidio!
5 mesi fa Non solo li maltrattava: l'infermiere avrebbe accompagnato alla morte tre pazienti!
7 mesi fa Almeno tre gli anziani maltrattati: erano fragili e malati. L'infermiere nega ma sarebbero emersi fatti gravi
7 mesi fa Orrore! Un infermiere arrestato per maltrattamenti a dei pazienti, forse anziani
Potrebbe interessarti anche
Tags
foto
consiglio
colleghi
infermiere
isis
esecuzioni
consiglio sovrano
confraternita
sovrano
© 2019 , All rights reserved